giovedì, Gennaio 21, 2021

Daydreamer, anticipazioni puntata del 29 novembre 2020

- Advertisement -

Notizie più lette

Daydreamer, anticipazioni puntata del 29 novembre 2020
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.
- Advertisement -

Daydreamer, anticipazioni puntata di domenica 29 novembre 2020. Sanem teme che Can possa di nuovo avvicinarsi a Polen.

Daydreamer, anticipazioni puntata del 29 novembre 2020

Arrivano le ultime anticipazioni sulla trama della puntata di Daydreamer di domenica 29 novembre 2020. In questa puntata vedremo Sanem ancora alle prese con la paura che Can possa avvinarsi nuovamente a Polen.

Questa paura ha trasformato la ragazza: è più cupa, insicura, non più quella di prima. Allora Cengiz decide di intervenire, convincendo la ragazza a cambiare atteggiamento, facendola tornare quella di una volta.

Vediamo le anticipazioni più nel dettaglio.

Daydreamer, anticipazioni puntata del 29 novembre 2020

Aylin ed Enzo Fabbri sono stati arrestati e questa notizia viene accolta positivamente in l’azienda. Sanem però è di nuovo in lite con Can e teme che l’uomo voglia riavvicinarsi a Polen.

Cengiz spinge Sanem a modificare il suo atteggiamento verso Can, tornando ad essere la ragazza solare di una volta!

Leyla chiede ad Emre di aiutare Sanem e lui le promette di farlo. Infatti, quando Emre apprende che Can intende passare due giorni fuori città per riflettere sulla proposta di Polen di partire con lei, lo dice a Leyla consigliandole di convincere Sanem a raggiungerlo per un confronto. Sanem all’inizio non vuole vedere Can, ma poi accetta grazie anche all’insistenza della sorella.

Mevkibe e il marito intraprendono una vera e propria “guerra commerciale”.

Rileggi le ultime anticipazioni di Daydreamer.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie