Al Teatro Troisi da venerdì 22 arriva il comico Mariano Grillo

214
Al Teatro Troisi da venerdì 22 arriva il comico Mariano Grillo

Mariano Grillo al Teatro Troisi con lo spettacolo “Due comici in Paradiso” in palcoscenico da venerdì 22 novembre a domenica 24.

Sarà il comico Mariano Grillo, l’artefice dello spettacolo “Due comici in Paradiso” che da venerdì 22 novembre a domenica 24, divertirà il pubblico del Teatro Troisi. Un lavoro scritto da Biagio Izzo con Tabacchini ed Esposito che, pensato dalla società “Che Spettacolo” come omaggio agli abbonati dello spazio di Fuorigrotta diretto da Fabio Brescia, porterà in platea tutta la verve e la simpatia di un artista bravo e trascinante.Al Teatro Troisi da venerdì 22 arriva il comico Mariano Grillo

“Immaginate due comici, molto amici e in viaggio verso un paesino dove li attende la solita serata di cabaret. Mariano Grillo e Luca Tricarico, più scalmanati che mai. Immaginate che vadano a sbattere contro un albero per colpa di un gatto bianco che ha tagliato loro la strada. Il primo rimane illeso, il secondo decede e si ritrova in Paradiso, dove scopre di essere morto solo perché il suo Angelo custode (Peppe Strino) ha letto male l’ordine del giorno, impartito dal Libro della vita.

Ammesso l’errore, il Padre Eterno (Diego Cuccurullo a dargli voce ed essenza invisibile) gli da la possibilità di tornare sulla terra ma solo dopo che Claudio (Luca Tricarico) gli dimostri di avere una funzione necessaria come comico, di essere brillante come attore.

Ardua impresa per lui che è una semplice ‘spalla’ e che da solo non diverte. Prciò farà in modo che muoia anche l’amico Mariano Grillo per allestire in coppia con lui uno spettacolo in Paradiso! Da un’idea di Biagio Izzo nasce “Due comici in Paradiso”, simpatico spettacolo teatrale per esorcizzare il tema della morte, che si muove a tratti a passo di musical, grazie agli intermezzi musicali e ballati di un corpo di ballo che indossa le vesti glitterate degli angeli celesti.

La verve partenopea di Grillo incontra l’ironia di Anna Primo, che interpreta proprio il suo altisonante angelo custode, e rivela un’intesa esilarante con Luca Tricarico. Non mancano anche i momenti del popolare repertorio di Mariano Grillo come al solito sarcastici e provocatori per un’ attualità tutta da ridere.