18-09-20 | 10:54

Coronavirus, Istat: il 33% degli italiani senza un computer o un tablet in casa

Tecnologia Coronavirus, Istat: il 33% degli italiani senza un computer o un tablet...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...
Francesco Monacohttp://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

La situazione peggiore, in piena quarantena da Coronavirus, è al Sud, dove, secondo i dati Istat, ben quattro famiglie su dieci non hanno un pc o un tablet in casa.

Coronavirus | Nel periodo 2018-2019, il 33,8% delle famiglie non avevano computer o tablet in casa, la quota scende al 14,3% tra le famiglie con almeno un minore. Solo per il 22,2% delle famiglie ogni componente ha a disposizione un pc o tablet. Lo rileva l’Istat nella ricerca ‘Spazi in casa e disponibilità di computer per bambini e ragazzi’.

La percentuale di famiglie senza computer supera il 41% nel Mezzogiorno, con Calabria e Sicilia in testa (rispettivamente 46% e 44,4%), ed è circa il 30% nelle altre aree del Paese. Più elevata nel Mezzogiorno anche la quota di famiglie con un numero di computer insufficiente rispetto al numero di componenti: il 26,6% ha a disposizione un numero di pc e tablet per meno della metà dei componenti e solo il 14,1% ne ha almeno uno per ciascun componente.

Viceversa, nelle regioni del Nord la proporzione di famiglie con almeno un computer in casa è maggiore. In particolare a Trento, Bolzano e in Lombardia oltre il 70% delle famiglie possiede un computer, e la quota supera il 70% anche nel Lazio. Nel Nord, inoltre, la quota di famiglie in cui tutti i componenti hanno un pc sale al 26,3%. Rispetto alla dimensione del comune, la percentuale più alta di famiglie senza computer si osserva nei comuni di piccole dimensioni (39,9% in quelli fino a 2.000 abitanti), la più bassa nelle aree metropolitane (28,5%).

- Advertisement -

Ultime Notizie

Ferrero, premio ai dipendenti: 2100 euro in busta paga ad ottobre

Ferrero: premio da 2100 euro nella busta paga di ottobre per tutti i dipendenti degli stabilimenti italiani dell'azienda che produce la Nutella. Come già accaduto...

Covid 19 in Campania: ancora presenti contagi connessi alle vacanze

Covid 19: nell’ultimo bollettino sono presenti 21 casi “di rientro o connessi a precedenti positivi da rientro”. Vaia (ospedale Spallanzani di Roma) sulla situazione...

Summer Concert 2020, itinerari musicali in Terra di Lavoro

In programma per il 20 settembre 2020 il concerto "PER-DUO" con PAOLA VOLPE & LILIANA BERNARDI a Casanova di Carinola (CE), presso il  Convento...

Guida stasera in tv venerdì 18 settembre: “Casper” su Sky Family

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata venerdì 18 settembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Una raccolta di poesie per il primo libro della cantante lirica Maria Pia Garofalo

Il 27 settembre, sarà presentato ad Agropoli la raccolta di poesie "Sogno" della cantante lirica Maria Pia Garofalo. Dopo il recente successo nella chiesa di...