domenica, Maggio 19, 2024

Confesercenti Campania, accordo con l’Autorità Portuale di Napoli per la sicurezza dei passeggeri

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Confesercenti Campania: Richiesta più sicurezza per lo scarico e il carico dei passeggeri dei bus turistici in virtù della presenza di “stalli” per autobus.

Confesercenti Napoli e Campania è stata promotrice di un tavolo di confronto con l’AdSP, Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno, Ufficio di Napoli, che ha prodotto un’importante decisione, che rende sicuro lo scarico e il carico dei passeggeri dei bus turistici in virtù della presenza di “stalli” per autobus. “Con grande soddisfazione – ha sottolineato Vincenzo Schiavo, presidente di Confesercenti Campania e vicepresidente Nazionale con delega al Mezzogiorno – abbiamo recepito l’ordinanza dell’Autorità Portuale di Napoli, con la quale si istituiscono stalli per autobus da turismo per le operazioni di salita e discesa passeggeri all’interno del Porto di Napoli. Un provvedimento da noi invocato e molto importante sempre per consentire di offrire un servizio sempre più completo ed efficiente ai nostri turisti. Devo, in questo senso, fare un plauso all’eccellente lavoro svolto dal Presidente Provinciale di Federnoleggio Antonio Paone e dal nostro Coordinatore Regionale di Assoturismo Gennaro Lametta. Con tale proficuo confronto si è raggiunto un risultato importante per la categoria ma soprattutto per l’organizzazione e la messa in sicurezza dei passeggeri in transito nel sedime portuale”
“Mettere in sicurezza i turisti– ha aggiunto Gennaro Lametta– e dare un’immagine di organizzazione efficace sono, per noi di Assoturismo/Confesercenti, elementi indispensabili per lo sviluppo e la salvaguardia del turismo a Napoli ed in Campania. In tal senso auspichiamo una maggiore partnership con le istituzioni affinché ciò avvenga sempre più spesso”.
“Siamo sulla strada buona – 
ha concluso Antonio Paone-, gli operatori bus erano allo sbando ed i turisti disorientati, oggi un piccolo tassello è stato posizionato anche se c’è ancora tanto da fare. La strada della collaborazione è l’unica che percorribile, funzionale e produttiva”.
Confesercenti Campania desidera infine ringraziare i dirigenti dell’Autorità Portuale, dal presidente Andrea Annunziata e dal segretario generale Giuseppe Grimaldi sino ai dirigenti Maria Teresa Valiante e Ugo Vestri, dal momento che hanno ascoltato e accolto le richieste avanzate da Confesercenti e da tutte le verticali di categoria afferenti ad Assoturismo.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie