sabato, Giugno 22, 2024

Coca-Cola Pizza Village Napoli dal 14 al 23 giugno. Orari, biglietti e tutti gli artisti in concerto

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Coca-Cola Pizza Village Napoli: Pizzerie, pizzaioli, cantanti, esperti di food e tanti ospiti in programma a Napoli dal 14 al 23 giugno alla Mostra d’Oltremare. Orari, biglietti, programma eventi, artisti in concerto e tante altre novità.

Napoli, 5 giugno 2024 – Presentata questa mattina, in sala Italia del Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare di Napoli, la dodicesima edizione del Coca-Cola Pizza Village in programma, negli spazi all’aperto dell’ente fieristico, dal 14 al 23.

Tante le novità di questa edizione 2024 in programma alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 14 al 23 giugno: l’evoluzione del progetto che vede il Coca-Cola Pizza Village continuare nella direzione di evento attrattore turistico e, al tempo stesso, solcare i primi passi nel ruolo di ambasciatore della pizza napoletana e delle tradizioni in Italia e all’estero. Un percorso segnato dall’edizione di Milano, al suo secondo anno, e che prosegue nello sviluppo internazionale con la prima edizione in programma a Londra.

In questa chiave, strategici e sempre più numerosi sono i sodalizi, quello con Mulino Caputo founding partner della manifestazione e quella con Coca-Cola, nuovo title sponsor anche dell’edizione napoletana. Un progetto in crescita costante che viene premiato anche a livello istituzionale con i patrocini del Ministero della Cultura e del Ministero del Turismo, nonché dalla Rai.

Anche quest’anno il grande villaggio, esteso per oltre 50 mila metri quadrati negli spazi esterni del quartiere fieristico di Fuorigrotta, sarà teatro di una pluralità di contenuti. Convegni, show musicali, dibattiti, talk show, masterclass, attività ludiche per i bambini, il Campionato Mondiale del Pizzaiuolo (17-18-19 giugno), atto conclusivo di un lungo circuito mondiale che assegnerà i titoli di campioni del mondo della pizza. Tutti appuntamenti del fitto programma che accompagnerà le migliori pizzerie ed i più famosi Maestri Pizzaioli che, con le Pizza Specialità proposte, lungo il Viale delle 28 fontane del Canino, saranno protagonisti assoluti del Coca-Cola Pizza Village.

La spettacolare Fontana dell’Esedra, invece, sarà il fondale scenico del famoso palco con la musica e gli show di RTL 102.5, la radio ufficiale della manifestazione. Un programma aperto ogni sera dalle hit dei tre decenni del secolo scorso, con il 70, 80, 90 allora del dj Massimo Alberti, a cui faranno seguito alcuni dei protagonisti della musica italiana pronti ad essere acclamati dai napoletani e dai tantissimi turisti: BigMama, Ciccio Merolla, Clara, Clementino, Coco, Coma Cose, Francesco Gabbani, Gaia, Geolier, Gigi D’Alessio, La Rappresentante Di Lista, LdA, Noemi, Petit, Rhove, Rocco Hunt, SLF, The Kolors, Tiromancino.

Tanti i contenuti esperienziali offerti dal villaggio, un’area Coca-Cola dedicata ai “pizza lovers” arricchita da giochi, gadget da collezionare, scenografie per foto ricordo ed uno speciale concorso a premi, tutte attività volte a trasmettere i valori di socialità, amicizia, allegria e condivisione.

Ritorna anche per questa edizione il doppio programma di Casa Caputo con le Masterclass dove famosi Maestri Pizzaioli insegneranno al pubblico come realizzare una buona pizza, e con l’Area Kids, dove saranno protagonisti i più piccini con laboratori ed un forno a legna appositamente ribassato per l’occasione.

Altra novità di questa edizione, la presenza di uno spazio per l’approfondimento delle tematiche della transizione energetica e della sostenibilità realizzato in collaborazione con A2A, Green Energy Partner dell’evento con cui prende il via anche un progetto che contribuirà all’alimentazione del villaggio.

Ma il Coca-Cola Pizza Village riserva ampio spazio anche ad incontri tematici. Si parte, venerdì 14, con l’appuntamento #AperiPizzaRara, un progetto del Centro di Malattie Rare della Regione Campania; mentre, mercoledì 19, sarà la volta del convegno con il Ministro del Turismo Daniela Santanchè: Turismo: eventi e identità territoriali, sistemi di promozione turistica. Giovedì 20, invece, l’Università degli Studi di Napoli Federico II propone il workshop: Intelligenza artificiale e idee di applicazione alla gestione delle pizzerie. Tutte le sere, invece, lo spazio Pizza Tales accoglierà il ciclo di happening dal titolo Pizza Chic, un’occasione unica per esplorare insieme agli esperti del settore, i notevoli cambiamenti della pizza negli ultimi anni.Coca-Cola Pizza Village Napoli dal 14 al 23 giugno. Orari, biglietti e tutti gli artisti in concerto

All’incontro di questa mattina gli organizzatori dell’evento, Alessandro Marinacci e Claudio Sebillo, della società Oramata Grandi Eventi, insieme all’amministratore di Mulino Caputo, Antimo Caputo ed al presidente della MdO, Remo Minopoli, hanno dichiarato:

Claudio Sebillo – ceo e founder Oramata Grandi Eventi

Con il riconoscimento del Ministero della Cultura e quello del Turismo in particolare, il Pizza Village consolida il suo ruolo di grande attrattore della città. Anche per questa 12esima edizione verranno a Napoli tantissimi turisti interessati alla manifestazione, e con questi riconoscimenti viene data un’ulteriore responsabilità al Pizza Village, quale manifestazione ambasciatrice delle tradizioni partenopee nel mondo. Un compito che non sarebbe possibile realizzare senza la partecipazione di tante aziende che credono nel Pizza Village, come Il Mulino Caputo e Coca-Cola, che ha comunicato in 18 paesi europei l’esistenza del Pizza Village e ha indetto un concorso i cui vincitori di diverse parti d’Europa arriveranno al Pizza Village. Tra i numerosi contenuti della manifestazione, ci sono anche temi importanti che saranno discussi in diversi appuntamenti, come quello dedicato al ruolo della pizza nell’ambito della nutrizione corretta per la cura di alcune malattie rare, ma anche il tema del turismo correlato ad eventi come il Pizza Village, di cui si parlerà in un convegno con la presenza del ministro Santanchè. Un altro appuntamento, con l’Università Federico II di Napoli, affronterà invece un tema molto particolare, come l’applicazione dell’IA alla pizza napoletana. Quest’anno, inoltre, sosterremo il nuovo progetto Muoviamoci Insieme che darà la possibilità a persone con disabilità di raggiungere gratuitamente il Pizza Village con un sistema di trasporti dedicato.

Alessandro Marinacci – ceo e founder Oramata Grandi Eventi

Anche quest’anno si rinnova il binomio vincente pizza e musica, mettendo insieme i pizzaioli più blasonati e amati con l’intrattenimento. Questo binomio si realizza grazie alla partnership con RTL102.5, la prima radio d’Italia, che trasmetterà in diretta tutte le sere gli show dal palco del Pizza Village. L’evento si apre anche quest’anno alle famiglie, con l’Area kids per i più piccoli e anche un grande spazio gestito da Coca-Cola, title sponsor, con momenti di intrattenimento.

Remo Minopoli – presidente Mostra d’Oltremare

Pizza Village è un contenuto che trova in Mostra d’Oltremare un contenitore accogliente che quest’anno sarà anche più ampio della precedente edizione che si è rivelata un grande attrattore nazionale e internazionale anche per la sede e siamo felici di poter contribuire ancor meglio quest’anno in termini di valorizzazione.

Antimo Caputo – amministratore unico Mulino Caputo

La storia del Pizza Village ha unito negli anni diverse anime della città. La prima di queste è la grande artigianalità dei pizzaioli napoletani, che si realizza ogni sera sotto gli occhi delle persone. Con la generosità dei pizzaioli e delle pizzaiole napoletani, inoltre, ci sarà la grande opportunità di imparare i segreti dell’arte della pizza nell’area di Casa Caputo con il maestro pizzaiolo Davide Civitiello. Nel grande contenitore del Pizza Village, si concluderà anche il Campionato mondiale del pizzaiolo, con una edizione particolarmente sentita e seguita in tutto il mondo nelle sue diverse tappe attraverso i continenti durante l’anno.

Coca-Cola Pizza Village Napoli dal 14 al 23 giugno. Orari, biglietti e tutti gli artisti in concerto
da sx. Alessandro Marinacci (ceo Oramata) e Claudio Sebillo, (ceo Oramata)

INFO UTILI PER PARTECIPARE AL COCA-COLA PIZZA VILLAGE NAPOLI

Tre gli accessi al villaggio con ingresso gratuito: piazzale Tecchio, viale Kennedy e via Terracina, che consentiranno al pubblico di raggiungere il cuore della manifestazione dove, davanti al teatro Mediterraneo,

Parcheggi interni

a pagamento: via Terracina, p. le Tecchio, viale Kennedy e sotto i pad. 5 e 6

Orari: dalle 18 alle 24

BIGLIETTI

Ingresso gratuito. Il Menù Combo (pizza, bibita, caffè e dolce) in vendita a

euro 15 presso le casse al centro villaggio- davanti teatro MediterraneoAl Pizza Village da oggi ingresso gratuito per tutti gli eventi. Ecco gli artisti di martedì 20

 

Elenco e postazioni stand pizzerie Coca-Cola Pizza Village Napoli

1             GUAPPO AMORIELLO SENZA GLUTINE

2             GIACOMO GARAU OLIO E BASILICO

3             RE PAZZO PIZZA E SFIZI

4             PIZZERIA MAROTTA

5             PIZZERIA SALVO

6             DONNA CARMELA FRATELLI DE LUCIA

7             GINO E TOTO SORBILLO

8             VINCENZO CAPUANO

9             VINCENZO CAPUANO

10          ANGILLOTTI

11          MARUZZELLA

12          DA MARIO

13          IL MONFORTINO

14          LA CAMPAGNOLA DEI FRATELLI GROSSI

15          DIAMETRO 3.0

16          MARYROSE

17          FERDINANDO SIMEOLI

18          L’ANTICA PIZZERIA DA MICHELE

19          L’ANTICA PIZZERIA DA MICHELE

20          FARINATI PIZZA AND MORE

21          LUCIGNOLO BELLAPIZZA

22          SALVATORE ZOMBINO

23          DONNA SOFIA AI TRIBUNALI

24          ERRICO PORZIO

25          ERRICO PORZIO

26          I DAMIANO PIZZA CONCEPT

27          ANEMA E PIZZA

28          FRESCO

29          ANTICA PIZZERIA DA GENNARO

30          CASTELLANO LE PIZZE DI LUCA

PROGRAMMA EVENTI

  • Venerdì 14 giugno

Area Ospitalità Pizza Village – ore 17.30 / 19.00

APPUNTAMENTO MEDICINA – Si chiama #AperiPizzaRara il progetto che nasce da un’idea del professore Giuseppe Limongelli. Il Direttore del Centro Coordinamento Malattie Rare della Regione Campania, con questo interessante appuntamento, metterà a confronto esperti e persone sul tema delle malattie rare, analizzando i vantaggi ed il ruolo che può esercitare una corretta e specifica nutrizione all’interno del percorso di cura.  Tra i relatori presenti anche la dottoressa Francesca Dongiglio, nota nutrizionista che collabora con il CCMR della Regione Campania. Modera: Francesca Salemme.

  • Mercoledì 19 giugno

Teatro Mediterraneo Sala Italia – ore 15.30 / 17.00

CONVEGNO SUL TURISMO – Grazie al tema: Turismo: eventi e identità territoriali, sistemi di promozione turistica, l’incontro con il Ministro del Turismo Daniela Santanchè porrà l’accento sul valore aggiunto dei format che, grazie alle identità territoriali, riescono a realizzare incoming turistico e allo stesso tempo diventano “ambasciatori” territoriali fuori dai confini regionali e nazionali. Uno studio della nota società di sviluppo aziendale PwC (PricewaterCoopers) illustrerà in chiave economica e sociale il “pianeta pizza” e traccerà il valore aggiunto del brand nell’ambito del sistema turismo.

Ai lavori presieduti da Claudio Sebillo, Ceo e Founder di Oramata la società ideatrice e produttrice del brand Pizza Village, parteciperanno anche l’AD di ENIT, Ivana Jelinic, l’assessore regionale al Turismo, Felice Casucci, il sindaco della Città di Noto (SR), Corrado Figura, il sindaco della Città di Sorrento, Massimo Coppola, la CD di Mostra d’Oltremare, Maria Caputo, e l’economista Gianni Lepre.

  • Lunedì 17 sino a mercoledì 19

Padiglione 1 Mostra d’Oltremare – ore 13.00 / 22.00

XXI CAMPIONATO MONDIALE PIZZAIUOLO – CAPUTO CUP – L’evento, organizzato dall’azienda Mulino Caputo, con la collaborazione dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, rappresenta la fase conclusiva del circuito mondiale della Caputo Cup. Le varie fasi di qualificazione, durante l’anno, con la prima tappa in Giappone e successive in Corea, Usa, Cile, Messico, Germania, Brasile e Cina, hanno consentito ai migliori pizzaioli del pianeta di qualificarsi per la finalissima di Napoli. Saranno oltre 500 i concorrenti che giungeranno dal Giappone, Corea, Taiwan, Thailandia, Cina, Svizzera, Germania, Austria, Bulgaria, Macedonia, Polonia, Montenegro, Ungheria, Danimarca, Francia, Serbia, Croazia, Romania, Slovenia, Australia, Inghilterra, Brasile, Messico, Stati Unti, Argentina e Cile, e che tenteranno di aggiudicarsi, nelle 11 categorie in gara, gli altrettanti titoli iridati.

  • Giovedì 20 giugno

Area ospitalità Pizza Village – ore 18.00 / 19.00

WORKSHOP – Il titolo scelto dal dipartimento di Economia ed Organizzazione Aziendale Ingegneria Informatica dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, per il workshop in aerea ospitalità del Pizza Village, evidenzia quanto siano ancora ampi i confini di sviluppo del mondo pizza. Intelligenza artificiale e idee di applicazione alla gestione delle pizzerie, questo il tema, illustrerà i potenziali campi di espansione delle strutture commerciali che potranno toccare persino gli aspetti di gestione in sala del servizio ai tavoli.

  • Tutti i giorni, da venerdì 14 a domenica 23

Area Palco fontana dell’Esedra – ore 06.00 / 24.00

RTL 102.5: IL TRUCK E GLI SHOW MUSICALI – Saranno 10 gli show musicali che animeranno le 10 serate del Coca-Cola Pizza Village a Napoli dal 14 al 23 giugno. RTL 102.5, la radio ufficiale della manifestazione, ogni sera animerà il grande palco del villaggio alla Mostra d’Oltremare con due appuntamenti: dalle ore 21 sarà il dj Massimo Alberti a coinvolgere il pubblico presente con le hit del secolo scorso con il programma ’70, ’80, ’90 all’ora.

A seguire, sul palco ogni sera sino oltre la mezzanotte saliranno i grandi ospiti di RTL 102.5. Tra i protagonisti, in ordine alfabetico: BigMama, Ciccio Merolla, Clara, Clementino, Coco, Coma Cose, Francesco Gabbani, Gaia, Geolier, Gigi D’Alessio, La Rappresentante Di Lista, LdA, Noemi, Petit, Rhove, Rocco Hunt, SLF, The Kolors, Tiromancino.

Gli show musicali di RTL 102.5 saranno in diretta radiotelevisiva sul canale televisivo 36 del DTT.

Ma la partecipazione della radio ufficiale del Coca-Cola Pizza Village a Napoli, con gli studi mobili del truck di 102.5, coprirà l’intera giornata con ben 10 ore di trasmissione in diretta con a quattro programmi: dalle 6:00 alle 9:00, dal lungomare Caracciolo, Luigi Santarelli sarà l’inviato di “Non Stop News”; dalle 11:00 alle 13:00, dalla Mostra d’Oltremare, Angelo Baiguini e Charlie Gnocchi si alterneranno alla conduzione di “W l’Italia”; dalle 19:00 alle 21:00, Francesco Fredella e Gianni Simioli condurranno “Protagonisti” e poi dalle 21:00 alle 22:00, Diego Zappone e Edoardo Donnamaria, con “La Suite 102.5” direttamente dal Pizza Village racconteranno da vicino l’evento.

  • Tutti i giorni, da venerdì 14 a domenica 23

Area Viale delle Palme – ore 19.30

PIZZA TALES – Per l’edizione 2024 del Coca-Cola Pizza Village Napoli, Pizza Tales sceglie il
“lusso democratico” come tema dominante delle dieci serate. Gusto, Eleganza e Stile per un ciclo di appuntamenti che riflette la trasformazione della pizza da alimento pop a pietanza raffinata, da gustare e apprezzare in tutta la sua nuova complessità. Le serate Pizza Tales si propongono di esplorare l’evoluzione della pizza verso un piacere culinario sofisticato, dove non solo il gusto ma anche lo stile vengono messi al centro dell’esperienza. La nuova pizza è: stile, gusto, eleganza.

  • Tutti i giorni, da venerdì 14 a domenica 23

Area Pizzerie viale 28 Fontane lato ingresso piazzale Tecchio – ore 18.30 / 22.30

CASA CAPUTO MASTERCLASS – Le Masterclass dei Maestri pizzaioli insegneranno a coloro che desiderano imparare i segreti della pizza, dalla preparazione dell’impasto sino all’inserimento nel forno, a realizzare a casa la propria pizza preferita. Due le sessioni per ogni giornata, con inizio alle 18.30 e 20.30, per un totale di 40 partecipanti al giorno.

Necessaria la prenotazione attraverso il sito: https://www.pizzavillage.it/masterclass-napoli

  • Tutti i giorni, da venerdì 14 a domenica 23

Area Pizzerie viale 28 Fontane lato ingresso piazzale Tecchio – ore 19.00 / 22.00

CASA CAPUTO AREA KIDS – Quattro turni giornalieri (ore: 19; 20; 21; 22) per il percorso didattico che guiderà i bambini alla scoperta della storia della pizza Margherita grazie ad una speciale animazione. I piccoli aspiranti pizzaioli potranno, inoltre, partecipare a divertenti laboratori in cui impareranno come realizzare un’autentica pizza napoletana. Ogni sera, sotto la guida del maestro pizzaiolo Ernesto Fico, i bambini metteranno le mani in pasta, preparando una vera pizza e cuocendola in uno speciale forno a legna, creato su misura per loro.

L’accesso è riservato ai bambini tra i 6 e 12 anni, i turni prevedono massimo 20 posti ed è necessaria la prenotazione sul sito https://www.pizzavillage.it/kids-area-napoli

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie