venerdì, Ottobre 22, 2021

Circumvesuviana: entrano in funzione il primo treno ristrutturato e quello storico

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Circumvesuviana: il presidente Eav, Umberto De Gregorio, ha annunciato l’entrata in servizio del primo treno “revampizzato” e del treno storico restaurato del 1926.

Buone notizie per gli utenti della Circumvesuviana, visto che da oggi entra in funzione il primo treno “revampizzato” che servirà ad alleviare i tanti disagi degli ultimi tempi. Ad annunciarlo è il presidente Eav, Umberto De Gregorio, che in una nota spiega che “si tratta del primo di 25 treni che verranno immessi in servizio completamente rimodernati”.

Tre le scadenze: tre treni entro i prossimi tre mesi, altri 7 entro dicembre 2019, altri dieci entro dicembre 2020. “La consegna – prosegue De Gregorio – sconta gravi ritardi a causa delle problematiche interne della società che ha vinto la gara. È stata dura ma ce l’abbiamo fatta”.

Intanto si è chiusa la gara per l’acquisto anche di 30 nuovi treni sempre da destinare alle tratte della Circumvesuviana, per cui “contiamo di firmare il contratto entro l’anno”.Circumvesuviana: entrano in funzione il primo treno ristrutturato e quello storico Sempre stamattina, dallo stazionamento di Porta Nolana è inoltre partito il treno storico restaurato T21-105 progettato nel 1926, con corsa inaugurale per Sorrento. Tale convoglio sarà a disposizione per iniziative ed eventi turistici.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie