lunedì, Luglio 4, 2022

Cetara-Vietri e 5 km di Cetara: soddisfazioni per gli atleti della Rari Nantes Salerno

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Gli atleti di Nuoto Master della Rari Nantes Salerno hanno primeggiato nelle gare in acque libere del fine settimana: i risultati di Cetara-Vietri e la 5 km di Cetara.

Nel week end appena trascorso sono andate in scena due classiche del circuito master in acque libere: la mezzo fondo di 2,8 km Cetara-Vietri sabato 11 giugno 2022 e la 5 km a circuito a Cetara domenica 12 giugno 2022. Come da tradizione, vieppiù dopo lo stop forzato degli ultimi due anni, alle due prove, organizzate magistralmente dalla Peppe Lamberti, hanno risposto in massa atleti da ogni parte d’Italia.

A dispetto delle previsioni, gli atleti hanno dovuto affrontare condizioni ambientali particolarmente selettive: acqua molto fredda, ben sotto i 20 gradi dichiarati, e mare mosso.

Giusto per dare un’idea delle difficoltà incontrate dai partecipanti, basti pensare che il sabato, dei 237 atleti master della start list, poco più di 180 hanno tagliato il traguardo, con medie tempi molto più alte del solito e con diversi partecipanti costretti a rivolgersi all’assistenza del solerte intervento degli addetti al pronto soccorso per evidenti condizioni di ipotermia.

Il mattino seguente, in quel di Cetara, a fronte di un cielo terso e di un sole splendente, il mare si presentava ancora mosso e freddissimo, tant’è che degli 80 master iscritti, solo in 30 hanno terminato la gara.

Ebbene, in entrambe le occasioni, tutti i tesserati della Rari Nantes Nuoto Salerno (i 6 di sabato ed i 4 di domenica) hanno concluso regolarmente la gara, certificando ancora una volta la grande caparbietà del gruppo, oltre ad una condizione psico-fisica eccellente, frutto del lavoro svolto in quest’anno, anzi, in questi anni sotto l’esperta e competente guida di Coach Mattia Sparano. Nel dettaglio, i risultati dei singoli atleti scesi in acqua, in ordine cronologico:

  • Fulvio Ansalone M25, che col tempo di 00:57:26:90 si è piazzato 2° di categoria nella prova MF di sabato, brindando come meglio non si poteva immaginare il suo esordio Master. Una giovane speranza;
  • Vincenzo Poderico M30, 5° di categoria col tempo 00:54:20 nella MF di sabato, e 2° nella 5km di domenica col tempo di 01:53:04:45, medaglia meritatissima e giusto premio per un anno di grandi sacrifici e una gara simbolo di determinazione e forza di volontà;
  • Luca Parrella M35, che confermando il suo incredibile spessore tecnico ed agonistico in ambito nazionale, si è classificato 1° di categoria nella MF di sabato col tempo di 00:47:12:90 e 2° nella 5 km di domenica col tempo di 01:32:52:90. Luca, punta di diamante della squadra master della Rari, presenta una grande costanza nei risultati conseguiti in questi anni che hanno dato lustro alla squadra e all’intero movimento master salernitano;
  • Vincenzo Adinolfi M40, che paga lo scotto di gareggiare in una categoria numericamente affollata, ma che si conferma un atleta di tutto rispetto con il suo 00:51:13:90 che gli è valso il 10° posto nella MF di sabato e il suo 01:48:29:00 di domenica, tempo col quale ha chiuso 4° nella faticosa 5km;
  • Fabio Cappelletti M45, il più istrionico e poliedrico della squadra, che con il tempo di 01:09:41:30 si è classificato 17° di categoria, ma percorrendo i circa 2800 metri completamente a rana e col costume classico da allenamento in vasca;
  • Ivano Quaranta M50, il veterano della squadra in acque libere, che, confermandosi un classico mediano della sua categoria, affollata come nessun’altra, ha chiuso la MF di sabato al 17° posto col tempo di 00:55:31:90 e al 9° posto della 5km di domenica col tempo di 01:50:37.93. La squadra master, dopo due giorni di meritato riposo, si appresta a tornare agli allenamenti in attesa dei prossimi appuntamenti in agenda.
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie