lunedì, Aprile 12, 2021

Caserta, Forza Italia sparisce: tre consiglieri cambiano partito

- Advertisement -

Notizie più lette

Caserta, Forza Italia sparisce: tre consiglieri cambiano partito
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Il gruppo di Forza Italia scompare dal Consiglio Comunale di Caserta. Tre consiglieri annunciano infatti di cambiare partito, passando in “Caserta nel cuore”.

- Advertisement -

Caserta, Forza Italia sparisce: tre consiglieri cambiano partito

Il partito di Forza Italia scompare dal Consiglio Comunale di Caserta. Infatti i tre consiglieri Nicola Garofalo, Alessio Dello Stritto e Emilianna Credentino hanno annunciato la decisione di lasciare Forza Italia per confluire nel partito “Caserta nel cuore”. Per i tre sarà un ritorno con il leader Zinzi, in quanto i tre consiglieri furono eletti nelle liste civiche di riferimento proprio di Giampiero Zinzi.

“Mai stati interpellati dal commissario provinciale” dichiarano gli ormai ex consiglieri di Forza Italia.

Caserta, Forza Italia sparisce: tre consiglieri cambiano partito

“Una decisione ragionata e conseguenza diretta della situazione che si vive all’interno di Forza Italia in provincia di Caserta”, dichiara il capogruppo Nicola Garofalo. I consiglieri hanno lasciato proprio per la situazione del partito, considerando anche il fatto di non essere “mai stati interpellati  dal commissario provinciale, Giorgio Magliocca, né per essere coinvolti nelle attività di partito, che tra l’altro ci risultano pressoché inesistenti né per concordare le azioni da intraprendere in Consiglio”.

Garofalo ha poi concluso sottolineando che “Da militante storico di Forza Italia  ho sentito il dovere di rappresentare questa situazione anche ai vertici regionali prima di formalizzare la costituzione del nuovo gruppo”.

“Torniamo nella nostra casa politica  senza mutare l’attenzione nei confronti di Caserta e l’atteggiamento di concreta opposizione a questa amministrazione comunale che ci ha sempre contraddistinto”, dichiara ancora Credentino.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie