sabato, Febbraio 24, 2024

Calcio Napoli Fiorentina 1-3. Gli azzurri crollano

- Advertisement -

Notizie più lette

Gianmarco Giugliano
Gianmarco Giuglianohttps://www.2anews.it
Gianmarco Giugliano, cura la pagina dello sport calcio di 2ANews, laureato in Giurisprudenza, scrittore e giornalista.

Calcio Napoli, gli azzurri escono sconfitti dal Maradona contro una brillante Fiorentina di Italiano: Osimhen, Bonaventura e Nico Gonzales i marcatori.

Prima della pausa per la Nazionale, il Calcio Napoli è chiamato ad una importantissima partita contro la brillante Fiorentina di Italiano.
Se il mister viola cambia molti protagonisti rispetto alla,Coppa, Garcia riconferma la formazione vista contro il Real Madrid.
Le due squadre con maggior possesso palla si affrontano e la Fiorentina sin dalle prime battute fa capire che col pressing alto vuole dare fastidio alla difesa degli azzurri.
Al 3′ Fiorentina in vantaggio con Brekalo!
Errore in uscita del Calcio Napoli che spiana la strada prima al palo di Martinez Quarta e poi al gol di Brekalo.
Il Calcio Napoli pur nella difficoltà di manovra prende campo e crea azioni pericolose con Di Lorenzo, Raspadori (entrato al posto di Anguissa infortunato) e Lobotka.
Rigore per il Calcio Napoli al 45′ e pareggio di Osimhen.
Errore in appoggio di Parisi conTerracciano che atterra il nigeriano.
Il primo tempo si chiude sull’1-1.
La squadra di Italiano, nonostante le fatiche di Coppa, può contare su una rosa molto ampia e su un allenatore che è molto bravo ad alternare tutti i giocatori senza alterare la qualità.
È quelli che accade nella ripresa: prima un palo di Ikone poi il vantaggio di Bonaventura che sfrutta uno sfortunato rimpallo in area di rigore.
Gioca meglio la Fiorentina, più di squadra e con inserimenti precisi e puntuali tra le linee degli azzurri.
Inutili i cambi di Garcia: il Calcio Napoli non sembra in grado di prendere in mano né il centrocampo né la gara.
Il terzo gol di Gonzales avviene nel recupero.
Una sconfitta pesantissima ma meritata per il Calcio Napoli che dovrà trovare in queste due settimane la forza di reagire e ritrovare gioco e vittoria.
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie