sabato, Febbraio 24, 2024

Calcio Napoli finalmente autoritario: 4-1 all’Udinese

- Advertisement -

Notizie più lette

Gianmarco Giugliano
Gianmarco Giuglianohttps://www.2anews.it
Gianmarco Giugliano, cura la pagina dello sport calcio di 2ANews, laureato in Giurisprudenza, scrittore e giornalista.

Buonissima prova del Calcio Napoli. In gol Zielinski, Osimhen, Kvaratskhelia e Simeone

Le premesse non erano buone: dopo giorni trascorsi ad analizzare i perchè la squadra non funzionasse e le ultime 24 ore passate a parlare di De Laurentiis indagato e dei Tik Tok di Osimhen, il campo fortunatamente dice sempre la verità.

Il Calcio Napoli ritrova in 90 minuti gol, certezze, gioco, pressing ed i gol e gli assist di Kvaratskhelia: nella giornata che poteva essere la fine di un percorso, i ragazzi di Garcia si ritrovano a 4 punti dalla vetta vista la concomitante sconfitta dell’Inter in casa col Sassuolo.

Il Calcio Napoli di Garcia non cambia i protagonisti e, tranne Mario Rui e Politano ripropone lo stesso undici iniziale con:

Meret, Di Lorenzo, Natan, Ostigard, Mario Rui, Zielinski, Lobotka, Anguissa, Kvaratskhelia, Osimhen e Politano.

Si capisce dai primi tocchi che il Calcio Napoli è in giornata: passaggi rapidi, aggressione sui portatori di palla avversari, fraseggi piacevoli e tanta voglia di vincere.

Al 19′ il gol di Zielinski su rigore 1-0

Il polacco si incarica di battere dagli undici metri dopo l’atterramento di Kvaratskhelia in area. Preciso tiro sulla sinistra a spiazzare il portiere e vantaggio per il Calcio Napoli.

Non si ferma la squadra azzurra e domina la gara.

Benissimo Zielinski, prepotenti Natan e Ostigard, precisi i centrocampisti.

Al 39′ Osimhen raddoppia scacciando i fantasmi

Bellissimo passaggio di Politano per Osimhen che controlla e supera un ottimo Silvestre.

Il Calcio Napoli va meritatamente in vantaggio alla fine del primo tempo di due gol.

Non si ferma la foga degli azzurri neppure nella ripresa.

Dopo due legni colpiti, Kvaratskhelia realizza il 3-0

Finisce la maledizione per il georgiano: il suo gol è di pregevole fattura. Con uno scavino supera Silvestre in uscita ed appoggia il pallone in rete. 3-0

Samardzic riduce le distanze 3-1 con uno slalom stupendo. Incolpevole la difesa.

Simeone riporta a tre i gol di vantaggio 4-1

E’ il Cholito a rimettere le distanze tra Calcio Napoli ed Udinese con un gol di testa su assist di Kbaratskhelia.

Benissimo tutti gli azzurri. In particolare Zielinski, Natan e Kvaratskhelia.

Il campionato si riapre: il Calcio Napoli c’è

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie