lunedì, Marzo 27, 2023

Calcio Napoli, da sabato seconda parte del ritiro: azzurri a Castel di Sangro

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Calcio Napoli dal 23 luglio al 6 agosto a Castel di Sangro: in Abruzzo la squadra di Luciano Spalletti giocherà altre 4 amichevoli. Calciomercato: si attendono Kim e Simeone.

Concluso il ritiro a Dimaro, i giocatori del Calcio Napoli stanno usufruendo di alcuni giorni di riposo prima dell’avvio della seconda parte della preparazione per la prossima stagione: gli azzurri si alleneranno da sabato 23 luglio fino al 6 agosto a Castel di Sangro, in Abruzzo.

E proprio allo stadio Patini di Castel di Sangro, la squadra di Luciano Spalletti disputerà ben 4 amichevoli, contro i turchi dell’Adana Demirspor (mercoledì 27 luglio) e ben tre squadre spagnole: Mallorca (domenica 31 luglio), Girona (mercoledì 3 agosto) ed Espanyol (sabato 6 agosto).

Sul fronte calciomercato, i nomi caldi sono da giorni quelli del sudcoreano Kim e dell’argentino Giovanni Simeone, che potrebbero arrivare proprio a Castel di Sangro durante il ritiro.

L’affare per il difensore del Fenerbahce (che avrà l’arduo compito di sostituire Kalidou Koulibaly) è ormai definito grazie al pagamento della clausola rescissoria da 20 milioni di euro: si attendono le visite mediche per la firma sul contratto di Kim.

Per Simeone, invece, si cerca ancora l’intesa con il Verona, che ha appena riscattato l’attaccante per 10 milioni di euro dal Cagliari. Tuttavia, alla luce degli arrivi all’Hellas di ben tre punte (Djuric, Piccoli e Henry), Simeone non sembra incedibile.

L’obiettivo del club di Aurelio De Laurentiis è quello di acquistarlo per circa 15 milioni col preciso scopo di renderlo un vice-Osimhen di lusso (l’anno scorso 17 gol in campionato per il sudamericano). Contestualmente, sembra ad un passo l’addio di Andrea Petagna, con il Monza pronto a chiudere l’affare in prestito con obbligo di riscatto (sempre per 15 milioni di euro).

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie