mercoledì, Gennaio 20, 2021

Calcio Napoli, buone notizie da Ghoulam. A Torino Zielinski e Milik per la ‘remuntada’

- Advertisement -

Notizie più lette

Calcio Napoli, buone notizie da Ghoulam. A Torino Zielinski e Milik per la 'remuntada'
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Oggi per la prima volta parzialmente in gruppo l’algerino. Lui non ci sara’ con la Juve, dove il Calcio Napoli andra’ a giocarsi lo scudetto. Con la carica dei due polacchi.

- Advertisement -

Allenamento pomeridiano oggi per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match di domenica a Torino contro la Juventus per il posticipo (ore 20,45) della 34esima giornata di Serie A. La squadra si e’ divisa in due gruppi. Sul campo 1 coloro che hanno giocato dall’inizio contro l’Udinese hanno svolto attivazione a secco, lavoro aerobico e partitina di calcetto 5 contro 5. Sul campo 2 gli altri uomini della rosa sono stati impegnati in attivazione tecnica con le sagome, lavoro di rapidità e partitina 8 contro 8. Ghoulam, come da tabella di recupero personalizzata, si è allenato parzialmente con il gruppo.

Calcio Napoli, a Torino Zielinski e Milik per la 'remuntada'L’algerino non partira’ con i compagni per Torino, ma fara’ il tifo per loro. Per una rimonta che avrebbe dell’impossibile. O almeno, che fino a non molto tempo fa sembrava tale. Ma forse e’ vero che credere nell’impossibile e’ l’unico modo per realizzarlo. E va dato atto a questo gruppo di averci sempre creduto. Anche nei momenti di difficolta’. Quelli che sono capitati nel corso della stagione, ma anche di alcune singole partite. Come con il Chievo prima e l’Udinese poi. Quando e’ stato il cuore, piu’ che le gambe e la stessa testa, a consentire rimonte meravigliose per il pubblico del San Paolo.

Quello che domenica sera sara’ unito ai ragazzi di Sarri anche se da lontano. Per chi non potra’ essere all’Allianz Stadium, a vedere il Calcio Napoli provare a realizzare la ‘remuntada’ impossibile. O almeno, quella che sembrava tale. Per farlo, il tecnico toscano dovrebbe affidarsi ai titolarissimi, ma non solo. Questa volta, per una sfida da non fallire, in campo dovra’ scendere chi, in questo momento, da’ maggiori garanzie. E allora non si potra’ prescindere da Piotr Zielinski ed Arek Milik. I due polacchi, tra i migliori contro l’Udinese, hanno conquistato il diritto di esserci. Di guidare la squadra dal terreno di gioco. Dove quegli 11 leoni saranno chiamati a un solo risultato possibile.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie