28-11-20 | 03:31

Calcio Napoli, Ancelotti: “Milik un nostro centravanti. James? Sono tranquillo fino al 2 settembre”

Home Sport Calcio Napoli, Ancelotti: "Milik un nostro centravanti. James? Sono tranquillo fino al...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Il tecnico del Calcio Napoli ha rilasciato una intervista in cui ha parlato della condizione della squadra, ma anche del calciomercato: “Vogliamo migliorare per vincere”.

Calcio Napoli | “Noi vogliamo giocare bene, se si puo’. Ma abbiamo dimostrato anche tanta maturita’, soprattutto nel finale, a Marsiglia, quando lo sforzo fisico ha cominciato a farsi sentire. E’ stata una prestazione positiva per tutte queste cose. Personalmente, sono soddisfatto, l’equilibrio lo stiamo trovando con le giocate giuste”. In un’intervista pubblicata oggi su ‘La Gazzetta dello Sport’, il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, traccia un primo bilancio positivo della sua squadra, immersa nelle ultime battute del calcio estivo. “Come arrivera’ il Napoli all’inizio del campionato? Abbastanza collaudato – assicura il mister degli azzurri – Noi non dobbiamo provare niente e saremo piu’ immediati nelle giocate. Questo potra’ essere un piccolo vantaggio rispetto alle antagoniste che qualcosa hanno cambiato. Quali sono i valori della prossima Serie A? Squadre ancora incomplete, il mercato e’ in piena evoluzione, bisognera’ aspettare”.

Con il Napoli che negli States disputera’ due amichevoli contro il Barcellona, l’ex allenatore di Juve, Milan e Real Madrid e’ in attesa del doppio colpo James Rodriguez-Lozano: “Io in tensione? Assolutamente no. Sono tranquillo e lo saro’ fino al 2 settembre. Il mercato lungo un po’ mi scoccia, ma ormai mi sto abituando. Ho quasi obbligato De Laurentiis a ingaggiarglieli? No, l’ho addirittura minacciato. Scherzo, ovviamente. Stiamo valutando tante situazioni, ne ha parlato anche il presidente, ha spiegato dell’operazione Pepe’ che non siamo riusciti a definire. Insomma, la volonta’ di migliorare la squadra c’e’ in tutti noi, perche’ vogliamo vincere”.

Le parole di Ancelotti.

Ancelotti si e’ fatta un’idea ancora parziale del suo Napoli: “Ci mancano ancora Koulibaly e Allan. Il primo rientrera’ a Ferragosto e giochera’ il 24 a Firenze. Probabilmente, lo faro’ riposare contro la Juve…”, dice accompagnando la bugia con una risata. Koulibaly in coppia con Manolas: ci sara’ un muro dinanzi a Meret. “L’ex romanista e’ davvero forte, e’ aggressivo al punto giusto. E’ un difensore che ci garantira’ nuova fisicita’ e competizione nel gioco aereo”.

Milik non va: questione di forma o il ragazzo e’ in tensione per il mercato? “No, e’ soltanto in ritardo di condizione. Con lui abbiamo parlato chiaro, e’ uno dei centravanti che abbiamo a disposizione. L’altro? E’ Mertens che ha fatto tanto bene in questo ruolo negli ultimi anni”. Elmas impressiona per le sue qualita’: “Ha dimostrato intelligenza nello stare in campo, capacita’ e forza nei contrasti, anche se con noi si e’ allenato pochissimo. Deve entrare nei nostri meccanismi, ma avra’ futuro”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Un Posto al Sole trame: Niko prenderà le pillole di Leonardo?

Un Posto al Sole trame. La parabola discendente di Niko continua, il ragazzo arriverà a provare le pillole offerte da Leonardo? Arrivano le ultime anticipazioni...

Teatro San Carlo, la ‘Cavalleria Rusticana’ debutta sul web

Il Teatro San Carlo inaugura la Stagione sul web con Cavalleria Rusticana espressamente concepita per Facebook. Elina Garanča e Jonas Kaufmann per la prima...

Geotermia, ‘Geogrid’ il progetto Made in Campania sarà sperimentato a Dubai

Davide Capuano, R&D Specialist di Graded: Il progetto ha suscitato molto interesse durante la presentazione alla Fiera WETEX nell’Ottobre del 2019 e sarà...

Mariano Rigillo: Occorre far parlare soprattutto gli attori e i lavoratori

Mariano Rigillo, attore, regista e direttore della Scuola del Teatro Stabile di Napoli, esprime il suo avvilimento per le restrizioni prescritte ai teatri. Il tragico stop...

Monte di Procida, una campagna social per sostenere le attività

Per tutelare, incoraggiare e sostenere le attività, il Comune di Monte di Procida ha pensato di realizzare la campagna di promozione social #IoMangioMontese. L’emergenza sanitaria...