domenica, Maggio 26, 2024

Calcio Napoli, al Maradona 2-2 contro il Frosinone. Un pareggio che non serve a nulla

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Calcio Napoli: Finisce 2-2 al Maradona tra il caldo e la delusione dei tifosi. Un pareggio che non serve a nulla.

Finisce in pareggio Napoli-Frosinone al Maradona. Due volte avanti, due volte rimontati gli azzurri in questo orario prandiale che resta indigesto dopo la sconfitta di due settimane fa con l’Atalanta.

Pomeriggio bollente come il sole estivo che sembra accendere la fiamma quando Politano firma un altro capolavoro balistico sulla scia del golazo infilato a Monza. Ancora un sinistro spettacolare. Napoli che la sblocca.

E sembra la giornata buona quando Meret alla mezzora para un rigore dell’enfant prodige Soulè. Ma in apertura ripresa, proprio un indugio al rinvio di Alex apre la strada al pareggio di Cheddira. Napoli ferito ma ancora vivo.

Osimhen con un lampo rapace ci rimette avanti 2-1. Ma è la giornata di “Walino” come lo chiamavano a Bari: Cheddira griffa la doppietta e bacia il terreno del Maradona. Finisce 2-2 e il sole si eclissa nel torrido e arido pomeriggio di Fuorigrotta.

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard, Mario Rui, Anguissa (85′ Simeone), Lobotka, Zielinski (77′ Cajuste), Politano (77′ Raspadori), Kvaratskhelia, Osimhen. All. Calzona

FROSINONE: Turati; Lirola, Romagnoli, Okoli, Zortea (90′ Lusuardi), Mazzitelli (90′ Gelli), Barrenechea, Valeri, Soulé (78′ Seck), Brescianini (78′ Reinier), Cheddira. All. Di Francesco

Arbitro: Fabbri di Ravenna
Marcatori: 17′ Politano, 50′ Cheddira, 63′ Osimhen, 74′ Cheddira
Note: al 30′ Meret ha parato un rigore a Soulè. Ammoniti Rrahmani, Okoli. Espulso Mario Rui al 95′ per doppia ammonizione

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie