27-10-20 | 01:47

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Home Cronaca di Napoli Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D’Arco. Franco Porzio: “Una tragedia immane”.

Mario Riccio, 17 anni, è morto durante gli allenamenti. La tragedia è avvenuta ieri pomeriggio in una delle vasche della piscina di Caivano lasciando sotto choc i compagni presenti per gli allenamenti. Mario era di Casalnuovo, ha avuto un malore mentre si allenava. I soccorsi sono arrivati subito e i medici del 118 hanno praticato il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca. Gli è stato applicato anche il defibrillatore ma è stato tutto inutile. Il cuore ha cessato di battere.

«Una tragedia immane» ha dichiarato Franco Porzio, ex pallanuotista nazionale e presidente della società Acquachiara di Pomigliano d’Arco per la quale era tesserato Mario Riccio, il 17 anni di Casalnuovo che ha avuto un malore mentre si allenava ed è morto in piscina. «Mario, da quello che mi hanno raccontato, era un ragazzo serio e volenteroso, si impegnava negli allenamenti e gli stessi erano commisurati al suo fisico. So anche che i soccorsi sono stati immediati» ha concluso emozionato Porzio.

La salma, su disposizione del pubblico ministero Rossana Esposito della Procura di Napoli Nord è stata posta sotto sequestro. I carabinieri hanno aperto un’indagine.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Ginnastica, ok Campania 2000 e Stabia, Salerno prenota lo scudetto

Al Palavesuvio di Napoli successo per le società campane nei Campionati di Serie A1 e Serie B di Ginnastica Artistica maschile e femminile della...

Il Covid colpisce di più i bambini. I pediatri: “Attenzione alla loro psicologia”

Indagine della cooperativa sociale Eco onlus tra gli esperti pediatri rispondono Paolo Siani, Luigi Mantenucci, Anna Maria Silvestri, Sofia Flaùto. I casi pediatrici di Covid-19...

AEA e Atitech, nasce il grande polo di formazione aeronautica del Sud Italia

AEA e Atitech stringono un accordo di collaborazione per la parte 147 dando vita al grande polo di formazione aeronautica con sede nel Mezzogiorno...

Franco Porzio: “La chiusura delle piscine è stata la mazzata finale”

Franco Porzio, presidente dell’Acquachiara, commenta la chiusura delle piscine decisa dal governo con il nuovo Dcpm: "Gli impianti sportivi già avevano perso il 60%...

Piedimonte Matese, minaccia di divulgare fotomontaggi “hot” della sua ex: arrestato 30enne

L'uomo che ha minacciato la 21enne di Piedimonte Matese aveva avuto lo stesso comportamento verso un'altra ragazza, le cui foto e video intimi erano...