venerdì, Luglio 30, 2021

Benevento, molestie sessuali alla figlia di 11 anni: 54enne condannato a quattro anni

- Advertisement -

Notizie più lette

Benevento, molestie sessuali alla figlia di 11 anni: 54enne condannato a quattro anni
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Benevento: 54enne condannato con rito abbreviato a quattro anni di carcere per le molestie sessuali ai danni della figlia (che aveva descritto l’accaduto in un tema a scuola).

Un uomo di 54 anni della Valle telesina è stato processato con rito abbreviato e condannato a quattro anni per le molestie sessuali ai danni della figlia di 11 anni. Come riporta “Il Mattino”, l’accusa aveva chiesto una condanna a sei anni e otto mesi. La triste vicenda è venuta alla luce solo quando la minorenne, all’età di 17 anni, frequentava un istituto superiore in un centro della valle Caudina.

I fatti sarebbero iniziati nel 2011, quando la ragazzina, all’epoca 11enne, avrebbe subito le condotte del padre, che si sarebbe infilato nel suo letto e le avrebbe toccato il seno e le parti intime mentre dormiva (e anche in macchina).

Comportamenti che, dopo una pausa, avrebbe mantenuto una volta al mese, fino al 2016. Una situazione che la ragazza aveva descritto in un tema a scuola, di cui avrebbe parlato in precedenza con i compagni di classe, e che era stata segnalata alla dirigente scolastica.

Da qui l’inchiesta sfociata nella perdita della patria potestà stabilita per il genitore dal Tribunale per i minori: l’imputato era stato costretto a lasciare l’abitazione di famiglia. Poi, nel 2018, la ragazza aveva ribadito le accuse nei confronti del padre, che ha sempre sostenuto di essere vittima di una vendetta.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie