24-10-20 | 16:52

Bando Luci Natale andato deserto Fiola: “Timore per l’azione di un cartello di settore”

Home Attualità Bando Luci Natale andato deserto Fiola: "Timore per l'azione di un cartello...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Bando Luci Natale, Ciro Fiola: “Avevamo fatto un appello alle imprese affinché partecipassero con slancio, indicando strade e piazze, privilegiando le periferie”.

Con profondo rammarico ho appreso dagli uffici della Camera di Commercio che il bando per illuminare Napoli a Natale, che aveva una dotazione economica di 1,5 milioni, è andato deserto.

Avevamo fatto un appello alle imprese affinché partecipassero con slancio, indicando strade e piazze, privilegiando le periferie. Ma alla scadenza indicata per la presentazione dei progetti, non abbiamo registrato partecipazioni.

Il timore è che esista un cartello di settore che abbia puntato a determinare l’esito di questa gara e che quindi condizioni fortemente anche le scelte strategiche dell’Ente. I fondi saranno reimmessi nell’economia della gestione non essendoci più il tempo per riformulare nuove gare e progetti. Mi preme ringraziare la Giunta Camerale, i funzionari dell’Ente e dell’Azienda Speciale SiImpresa che hanno collaborato alla realizzazione della gara, i funzionari comunali e quelli della Città Metropolitana.

E’ evidente che lavoreremo per scardinare queste logiche avendo come bussola sempre l’interesse delle imprese e dei territori in cui esse operano”. Lo ha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio di Napoli, Ciro Fiola.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Scontri e proteste a Napoli, De Luca: “Avanti con la nostra linea di rigore”

Scontri e proteste a Napoli, Vincenzo De Luca: "I protagonisti di questi episodi non hanno nulla a che fare con le categorie economiche e...

Mostra “ORTO ARTE” alla Reggia di Portici, dal 24 ottobre 2020

Attraverso i loro preziosi lavori, 15 artisti contemporanei interpretano il concetto di Natura nell'Orto Botanico della Reggia di Portici. Nato da un interessante progetto di...

Questa notte torna l’ora solare: lancette indietro di un’ora

Torna l'ora solare: alle 3 dovremo ricordarci di mettere le lancette degli orologi indietro di 60 minuti. La notte tra sabato 24 e domenica 25...

Benevento-Napoli, probabili formazioni e dove vederla in streaming e tv

Benevento-Napoli vede il ritorno in campo della formazione allenata da Rino Gattuso dopo l'inattesa sconfitta subita in Europa League: ecco tutti i modi per...

Guerriglia a Napoli contro il lockdown: arrestati due pregiudicati

Cronaca di Napoli: il primo bilancio della notte di guerriglia parla di quattro Carabinieri feriti e diversi poliziotti contusi. Aggredita la troupe di Sky...