lunedì, Maggio 27, 2024

Anm, sciopero di 4 ore venerdì 26 aprile: servizi a rischio

- Advertisement -

Notizie più lette

Gabriella Monaco
Gabriella Monacohttp://www.2anews.it
Redattrice laureata in 'Lettere Moderne'. Appassionata di Scrittura, Arte, Viaggi e Serie tv."

Possibili disagi per gli utenti dei mezzi Anm venerdì 26 aprile a causa dello sciopero nazionale di quattro ore.

Anm informa in una nota che “venerdì 26 Aprile la O. S. FAISA CONFAIL aderisce allo sciopero nazionale del settore e proclama un’azione di sciopero di 4 ore, dalle ore 11.00 alle ore 15.00″. L’interruzione del servizio, come segnalato da Eav, potrebbe portare una serie di disagi per gli utenti e “verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:

Funicolari: Centrale, Montesanto e Mergellina ultima corsa del mattino garantita alle ore 10.50. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana delle ore 15.20.
Impianto di Chiaia chiuso. Attivo servizio navetta NC (segue fasce garanzia bus).

Metro Linea 1: ultima corsa del mattino garantita da Piscinola alle ore 10.20 e da Garibaldi alle ore 10.20. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana da Piscinola alle ore 15.50 e da Garibaldi alle ore 16.30.

Linee di Superficie: (tram, bus, filobus) stop al servizio dalle ore 11:00 alle ore 15:00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima l’inizio dello sciopero per riprendere circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie