sabato, Giugno 15, 2024

Al via la Quinta edizione di “Racconti per Ricominciare 2024”

- Advertisement -

Notizie più lette

Carlo Farina
Carlo Farinahttps://www.2anews.it
Carlo Farina - cura la pagina della cultura, arte con particolare attenzione agli eventi del Teatro San Carlo, laureato in Beni culturali, giornalista.

Da giovedì 16 maggio è tornato il fortunato progetto teatrale di Vesuvioteatro – RACCONTI PER RICOMINCIARE 2024 – quinta edizione del “green festival diffuso” con spettacoli al tramonto in ben 14 straordinarie location monumentali della Campania 

Riprendono i lusinghieri appuntamenti, per il quinto anno consecutivo di programmazione della fortunata rassegna di “Racconti per ricominciare”, il “green festival diffuso” ideato e organizzato da Vesuvioteatro e diretto da Claudio Di Palma.

Numerose e suggestive le location scelte per questo lungo e atteso progetto dedicato al teatro: dalla suggestiva Casina Vanvitelliana alle straordinarie architetture settecentesche di alcune tra le più belle Ville Vesuviane, come Villa Campolieto e Villa La Favorita per questa nuova edizione che, da giovedì 16 maggio fino a domenica 2 giugno, animerà con i suoi originali percorsi di teatro, i 14 siti storico-architettonici tra i più  affascinanti del patrimonio culturale e paesaggistico della Campania.

Spettacoli dal vivo costruiti –  con la consulenza artistica dell’instancabile Giulio Baffi – seguendo una formula ormai consolidata, per unire alla meraviglia di tante architetture storiche e naturalistiche la straordinaria forza evocativa del teatro. 

Una quinta edizione dei nostri Racconti – sottolinea Claudio Di Palma –  che ci ha indotto ad aprire nuovi fronti creativi  dando voce, ad esempio, alle scritture di tanti autori under 24 e, allo stesso tempo, a continuare il dialogo con scrittrici e scrittori di Paesi stranieri ma anche con i grandi “classici” come Italo Calvino o Alberto Moravia.

Tra i luoghi che si confermano sede del Festival –  riconosciuto e sostenuto dal Ministero della Cultura, dalla Regione Campania oltre che da numerosi Enti ed Istituzioni pubbliche –  ci sono le Ville Vesuviane che insistono sul Miglio d’Oro, tra  Villa Campolieto ed il Parco sul mare di Villa Favorita a Ercolano, Villa delle Ginestre a Torre del Greco, Villa Bruno a San Giorgio a Cremano fino all’Orto Botanico ed alla cosiddetta area Mascabruno della Reggia di Portici.

Agli altri spazi, già attivi nelle passate edizioni, come il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, Villa Fernandes a Portici, Villa Fiorentino a Sorrento, il Mulino Pacifico a Benevento, Palazzo Vespoli a Massa Lubrense, il Chiostro della SS. Trinità di Vico Equense ed il Belvedere Reale di San Leucio a Caserta, si aggiunge,  per la prima volta, la Casina Vanvitelliana del lago Fusaro nel comune di Bacoli.

La scommessa che lanciammo cinque anni fa e che creammo come esorcismo alla solitaria tristezza di quei giorni – aggiunge Giulio Baffi –   è  diventata nel tempo un atteso e gioioso momento per centinaia di spettatori ed artisti che si ritrovano e condividono assieme una vitale pausa sottratta al nostro tempo frettoloso.

Circa 70 saranno gli attori impegnati nel restituire al pubblico testi di Italo Calvino, Alberto Moravia, Luigi Pirandello, Giambattista Basile ma anche allestimenti di drammaturgie originali straniere, come quelle dell’austriaco Christoph Ransmayr e dei  quebecchesi Véronique Côté e Steve Gagnon (grazie alla collaborazione con le sedi di Roma del Forum Austriaco di Cultura e della Delegazione del Québec).

In scena, inoltre, le scritture originali di Fortunato Calvino, Ruggero Cappuccio, Claudio Di Palma, Pako Ìoffredo, Peppe Miale, Valeria Parrella, Fabio Pisano, Stefano Valanzuolo e dei giovani Matteo Camerini, Elisa Ciofini, Giacomo Fava, Vittorio Perrucci per la nuova sezione “Spazio 24” realizzata in collaborazione con la rivista Hystrio e con Hystrio Festival. 

Spettacoli completi, molti dei quali già destinati alla successiva prova del palcoscenico, che però, e solo in questa circostanza, vengono calati in un atmosfera di grande suggestione, tra scenografie e luci naturali, grazie al progetto di Vesuvioteatro affidato, come sempre, all’organizzazione generale di Geppi Liguoro e Dora De Martino. Info: www.vesuvioteatro.org, tel. 0812514145, mob. 3384065894. 

Racconti per Ricominciare

calendario/luoghi e cast #1

  • Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa – Napoli/Portici

16, 17, 18, 19, 21, 22, 23, 24, 25, 26 maggio (ore 18.45)

Eduardo, per amore del gelo di Fabio Pisano

con Chiara Baffi, Luciano Giugliano, Luca Iervolino, Ciro Riccardi, Gennaro Silvestro produzione Ente Teatro Cronaca

  • Reggia di Portici – Area Mascabruno

16, 17, 18, 19, 23, 24, 26 maggio (ore 18.45)

Atlante di un uomo irrequieto di Christoph Ransmayr

con Paolo Cresta, Carlo Di Maro, Simona Fredella, Rebecca Furfaro

produzione Teatro Segreto. In collaborazione con Forum Austriaco di Cultura di Roma

  • Orto Botanico della Reggia di Portici

16, 17, 18, 19, 23, 24, 26 maggio (ore 18.00)

Alice nel giardino delle meraviglie

da Lewis Caroll, testo e regia Claudio Di Palma

con Renato De Simone, Antonio Elia, Irene Grasso, Fabio Rossi

costumi Annamaria Morelli; elementi scenici Mauro Rea, Mariateresa D’Alessio

produzione Ente Teatro Cronaca. SPETTACOLO PER BAMBINI

  • Villa Fernandes – Portici

17, 18, 19, 21, 22, 23, 24, 25 maggio (ore 18.45)

Amori spettinati di Peppe Miale 

liberamente tratto dagli atti unici L’orso  e La proposta di matrimonio di Anton Čechov

con Antonio D’Avino, Sergio Di Paola, Irene Latronico, Gioia Miale, Peppe Miale, Niamh McCann e la partecipazione di Pasquale Termini al violoncello 

musiche Pasquale Termini; a cura di Massimo De Matteo e Peppe Miale 

produzione Tradizione e Turismo

  • Villa Bruno – San Giorgio a Cremano

16, 17, 18, 19, 21, 22, 23, 24, 25, 26 maggio (ore 18.45)

Letti Disfatti  da Chaque automne j’ai envie de mourir di Véronique Côté e Steve Gagnon con Francesca Borriero, Carlo Caracciolo, Roberto Ingenito, Sara Missaglia produzione Ente Teatro Cronaca in collaborazione con Delegazione del Québec a Roma e CEAD (Centre des Auteurs Dramatique du Québec et du Canada)

Racconti per Ricominciare

calendario/luoghi e cast #2

  • Villa Campolieto – Ercolano

17, 18, 19, 21, 22, 24, 26 maggio (ore 18.45)

Strano mondo da Alberto Moravia

con Raffaele Ausiello, Cinzia Cordella, Raffaele Milite, Mauro Maurizio Palumbo, Fabiana Russo

regia Luciano Melchionna

produzione Vesuvioteatro

  • Parco sul mare di Villa Favorita – Ercolano

16, 17, 18, 19, 21, 22, 23, 24, 26 maggio (ore 18.45)

Spazio 24  testi di Matteo Camerini, Elisa Ciofini, Giacomo Fava, Vittorio Perrucci

con Andrea Cioffi, Emanuele D’Errico, Ivana Maione, Federico Siano

produzione Ente Teatro Cronaca

  • Parco sul mare di Villa Favorita – Ercolano

21, 22, 23, 24, 26 maggio (ore 18.45)

La sottile linea rosa, drammaturgia Ruggero Cappuccio

con Franca Abategiovanni, Antonella Ippolito, Gea Martire, Francesca Morgante, Piera Russo 

regia Nadia Baldi

produzione Teatro Segreto 

  • Villa delle Ginestre – Torre del Greco 

16, 17, 18, 19, 21, 22, 23, 24, 25, 26 maggio (ore 18.45)

Piccoli miracoli e altri tradimenti di Valeria Parrella

con Francesca Muoio, Francesca Piccolo, Antonella Romano, Chiara Vitiello

produzione Ente Teatro Cronaca

  • Villa Fiorentino – Sorrento 

16, 17, 18, 19, 21, 22, 23 maggio (ore 18.45)

La signora dei fiori di carta di Fortunato Calvino

con Federica Aiello, Elisabetta D’Acunzo, Roberto Fiorentino, Marco Palmieri

a cura di Fortunato Calvino 

produzione I due della città del Sole

Racconti per Ricominciare

calendario/luoghi e cast #3

  • Chiostro della SS Trinità – Vico Equense 

16, 17, 18, 19, 23, 24, 25, 26 maggio (ore 18.45)

Aspettando il boss di Stefano Valanzuolo 

con Alessandra Borgia, Antonello Cossia, Riccardo Marotta, Sabrina Nastri

produzione Arteteca

  • Palazzo Vespoli – Massa Lubrense 

30, 31 maggio, 1, 2 giugno (ore 18.45)

Lo cunto de li cunti di Gian Battista Basile

con Antimo Casertano, Luigi Credendino, Daniela Ioia, Marco Palmieri

a cura di Antimo Casertano

produzione Ente Teatro Cronaca

  • Casina Vanvitelliana – Bacoli 

16, 17, 18, 19, 21, 23, 24, 25, 26 maggio (ore 18.45)

Nessuno di Pako Ìoffredo

con Pako Ìoffredo, Davide Mazzella, Ingrid Sansone

voce e musica Pino Ruffo e Angela Lyimo; costumi Tonia Rendina

produzione Compagnie Mia

  • Belvedere di San Leucio – Caserta 

17, 18, 19, 24, 25, 26 maggio (ore 18.45)

Avventure da Gli amori difficili di Italo Calvino

adattamento e regia Manuel Di Martino

con Manuel Di Martino, Valentina Elia, Peppe Romano, Giovanna Sannino

produzione I due della Città del Sole

  • Mulino Pacifico – Benevento

22, 23, 24, 25, 26 maggio (ore 18.45)

Così è Pirandello  da Luigi Pirandello

con Assunta Maria Berruti, Michelangelo Fetto, Antonio Intorcia, Francesco Ricupito

regia Antonio Intorcia

produzione Solot

INFO 

Biglietti

Intero € 10

Ridotto € 8 (under 25 / over 65, convenzioni, card Racconti) 

Bambini fino a 10 anni € 5

Riduzioni e convenzioni

I biglietti ridotti possono essere acquistati in prevendita o prima degli spettacoli, presentando un documento attestante il diritto alla riduzione. In caso di acquisto online, il documento verrà richiesto in biglietteria prima dell’inizio dello spettacolo.

Biglietto per persone con disabilità e accompagnatori:

Online o al botteghino dei luoghi di spettacolo, la persona con disabilità paga un titolo ridotto, mentre l’accompagnatore ritirerà un biglietto gratuito in biglietteria (mostrando la certificazione della disabilità dell’accompagnato).

Dove acquistare

– on-line sul sito www.vesuvioteatro.org

– nei punti vendita autorizzati Azzurro Service consultabili attraverso il sito www.azzurroservice.net

– presso il botteghino del luogo di spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio, previa disponibilità

In virtù del numero limitato di posti si consiglia di acquistare i biglietti on-line.

Gli spettacoli hanno una durata di 60 min circa.

In caso di pioggia gli spettacoli potranno essere rinviati.

Il programma potrebbe subire variazioni.

Tel. 081 251 4145

whatsapp: 338 406 5894

email: info@vesuvioteatro.org

www.vesuvioteatro.org

Racconti per Ricominciare: i luoghi del Festival

Portici

Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa

Via Pietrarsa, Portici (Na)

Reggia di Portici – Orto Botanico 

via  Università, 100 – Portici (Na)

Reggia di Portici – Area Mascabruno
Via Università, 100 – Portici (Na)

Villa Fernandes

Via Armando Diaz 144, Portici (Na)

San Giorgio a Cremano

Villa Bruno

Via Cavalli di Bronzo 22, San Giorgio a Cremano (Na)

Ercolano

Villa Campolieto

Corso Resina, 283 – Ercolano (Na)

Parco sul mare di Villa Favorita

Via D’Annunzio 36 – Ercolano (Na)

Torre del Greco 

Villa delle Ginestre

Via Villa delle Ginestre 19 – Torre del Greco (Na) 

Vico Equense

Chiostro della SS. Trinità

Viale della Rimembranza 1, Vico Equense NA

Sorrento

Villa Fiorentino

Corso Italia 53, Sorrento (Na)

Massa Lubrense

Palazzo Vespoli 

Viale Filangieri, Massa Lubrense (Na)

Bacoli

Casina Vanvitelliana

Piazza Gioacchino Rossini 1, Bacoli (Na)

Benevento

Mulino Pacifico

Via Appio Claudio 56 – Benevento

Caserta

Belvedere di San Leucio

Via del Setificio 5, San Leucio di Caserta (CE)

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie