sabato, Febbraio 24, 2024

Aktis Acquachiara: domani alla Scandone arriva il Sori

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Aktis Acquachiara: sabato 5 Marzo la squadra di coach Fasano sarà di scena alla Scandone contro il Sori.

All’andata la vittoria esterna dell’Aktis Acquachiara contro il Sori, nella vasca scoperta di Camogli, rappresentò il primo successo stagionale per i giovanissimi di coach Fasano. I liguri vorranno certamente vendicare, sportivamente parlando s’intende, la sconfitta tra le mura amiche, provando, Sabato 5 marzo, ad espugnare la Scandone di Fuorigrotta per conquistare tre punti fondamentali in chiave salvezza.

Sarà compito dei biancazzurri innalzare un fortino inespugnabile per ritrovare il successo in campionato e smuovere, così, la classifica allontanandosi dall’ultima posizione in Regular Season.

Gara importante “ma non decisiva – spiega il tecnico salernitano Fasano -. Ci giocheremo tutto nei prossimi due mesi. E’ quantomeno singolare come, dopo una preparazione iniziata nel mese di Settembre, una società possa giocarsi un’intera stagione nelle ultime settimane dalla fine del campionato“.

Nonostante in classifica accanto al nome del team partenopeo, alla voce “punti in classifica” vi sia il numero 3, Alvino e compagni possono essere soddisfatti del percorso fin qui maturato. Una formazione giovanissima, la più giovane della Serie A2, resasi protagonista di prestazioni importanti al cospetto di compagini con obiettivi diametralmente opposti quali la qualificazione playoff o, addirittura, la promozione nel massimo campionato.

Sono queste prestazioni a soddisfare Fasano che parla, così, alla vigilia: “Affrontiamo una squadra che sta vivendo un ottimo periodo di forma con la vittoria contro il Palermo. Ci aspetta una partita importante – prosegue l’allenatore salernitano -. Sarà una partita che disputeremo a viso aperto, con la voglia di continuare a giocare ai nostri livelli. Pensiamo partita dopo partita anche perché dopo il Sori ci aspetterà un ciclo di fuoco, con partite ostiche contro avversarie di prima fascia“. Fischio d’inizio previsto alle ore 14:00. Dirigeranno l’incontro i signori Ercoli e Braghini.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie