venerdì, Giugno 25, 2021

Addio a Michele Merlo, il giovane artista di “Amici” e “X Factor”

- Advertisement -

Notizie più lette

Addio a Michele Merlo, il giovane artista di "Amici" e “X Factor”
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Michele Merlo, 28 anni, era ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Maggiore di Bologna e nella notte tra giovedì e venerdì è stato colpito da un’emorragia cerebrale causata da una leucemia fulminante.

Aggiornamento in data 8 giugno 2021 ore 20,00

Nota della famiglia alla stampa

I genitori di Michele Merlo, prematuramente scomparso la sera del 6 giugno scorso, hanno ritenuto opportuno, anche a seguito delle notizie riportate dalle Agenzie di Stampa, le quali danno evidenza di un’“indagine interna” chiesta dalla Ausl di Bologna circa quanto successo nei giorni e nelle ore precedenti al ricovero presso il reparto di Rianimazione dell’Ospedale Maggiore di Bologna, di chiedere alla magistratura di svolgere le necessarie indagini al fine di verificare se vi siano stati errori e/o omissioni antecedenti al ricovero al Maggiore che abbiano determinato irreversibilmente la sorte del proprio figlio.
A tal fine, assistiti dai propri consulenti e legali procederanno in mattinata a depositare la formale denuncia necessaria per chiedere l’avvio delle procedure di sequestro della salma e delle cartelle cliniche.
Domenico e Katia, padre e Madre di Michele intendono ringraziare tutto il personale medico, paramedico e i dirigenti del reparto rianimazione dell’Ospedale Maggiore di Bologna per la professionalità e umanità dimostrata nelle terribili ore che hanno preceduto la morte del proprio figlio.
Approfittano di questo comunicato anche per informare che la data delle esequie verrà comunicata solo dopo che l’autorità giudiziaria avrà deciso quali azioni intraprendere.

I consulenti della famiglia informano che nella tarda serata del 6 giugno si è spento Michele Merlo nel reparto si terapia intensiva dell’ospedale Maggiore di Bologna.

Michele Merlo, 28 anni, era ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Maggiore di Bologna e nella notte tra giovedì e venerdì è stato colpito da un’emorragia cerebrale causata da una leucemia fulminante. La sua condizione era molto grave ed stato sottoposto con urgenza ad un intervento molto delicato che non è bastato a salvargli la vita.

Al grande dolore per la prematura perdita del giovane subentra la rabbia dei familiari perché prima del ricovero d’urgenza il cantante era stato rimandato a casa dall’ospedale di Vergato, sull’appennino bolognese dove i sintomi che presentava da qualche giorno, dice la famiglia, sono stati interpretati “come una banale forma virale”.

Addio a Michele Merlo, il giovane artista di "Amici" e “X Factor”
Michele Merlo

Un caso su cui l’Ausl sta cercando di fare chiarezza con un’indagine interna. Intanto la famiglia Merlo chiarisce e precisa con una nota: “smentire categoricamente quanto alcuni disinformati scrivono sui social: Michele non è stato in nessun modo vaccinato contro il Covid. Michele è stato colpito da una severa forma di leucemia fulminante con successiva emorragia cerebrale”.

 Tutto il mondo dello spettacolo piange il giovane Miche Merlo. Emma Marrone su Instagram: “Ciao Michele. Ieri sera ho cantato forte per te…Stamattina il mio cuore si è rotto in mille pezzi. Non ho parole amico mio. Ti bacio sulla fronte e agli angoli della bocca sempre screpolati. Fai buon viaggio Michi”.

Twitta Ermal Meta: “Che ingiustizia morire così a 28 anni. Che dispiacere. Riposa in pace ragazzo…”. Nei social centinaia di messaggi, lo piangono i fan: “Continua cantare da lassù”. C’è chi posta frasi delle sue canzoni (“ora che te ne devi andare fa male ma vederti ridere quanto fa bene ad uno come me”: scusa se prendo in prestito le tue parole, ma non ne ho altre”), chi lo ricorda ad Amici. Il dolore si mescola alla rabbia per la morte di un giovane a 28 anni. non penso di poter mai trovare le parole. “Tutto questo è ingiusto, continua a cantare ovunque tu sia. buon viaggio michi…”.

Alla famiglia inviamo il cordoglio della nostra redazione.

 

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie