mercoledì, Maggio 29, 2024

Lunedì 6 maggio sciopero nazionale dei mezzi per 24 ore: le fasce di garanzia Anm

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monaco
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Lunedì 6 maggio, i pendolari che si recano al lavoro con i mezzi pubblici e i turisti dovranno fare i conti con uno sciopero dei mezzi di 24 ore.

Non c’è pace per i pendolari che si recano al lavoro con i mezzi pubblici e per i turisti che stanno già invadendo le nostre città. Dopo lo sciopero del 26 aprile (a ridosso del Ponte della Liberazione) i lavoratori del trasporto pubblico incroceranno le braccia anche lunedì 6 maggio, e per 24 ore.

Il 6 maggio, la segreteria regionale del sindacato Usb ha aderito allo sciopero nazionale di 24 ore proclamato da Usb, dalle ore 8.30 alle ore 17.00 e dalle ore 20.00 a fine servizio e i sindacati Cobas Lavoro Privato, AdL (associazione dei Lavoratori), SGB (Sindacato generale di base) e Cub Trasporti hanno aderito allo sciopero nazionale di 24 ore proclamato da Cobas Lavoro Privato, AdL, Sgb e Cub Trasporti, dalle ore 8.30 alle ore 17.00 e dalle ore 20.00 a fine servizio.

IL MOTIVO DELLO SCIOPERO DEL 6 MAGGIO

Per Cobas Lavoro Privato, Adl, SGB e CUB Trasporti lo sciopero sarà: a sostegno dell’aumento salariale di 300 euro; per la riduzione dell’orario di lavoro da 39 a 35 ore settimanali, a parità di salario e riduzione del periodo di guida e del nastro lavorativo per gli autisti; per l’adeguamento delle tutele sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, nonché per gli utenti del servizio di TPL e per il blocco delle privatizzazioni e delle relative gare di appalto per il TPL.

USB sciopererà per il mancato riscontro alla richiesta di convocazione per il negoziato del rinnovo “contratto collettivo nazionale di lavoro Autoferrotranvieri Internavigatori 2024 2027” ai sensi dell’art.3 c.2) contratto collettivo nazionale di lavoro 28.11.2018.

A NAPOLI SCIOPERO ANM DI 24 ORE

Anm informa che lunedì 6 Maggio la Organizzazione Sindacale USB aderisce allo sciopero nazionale di 24 ore dele settore del trasporto pubblico. Lo sciopero sarà articolato dalle ore 03:01 del 06 Maggio alle ore 03.00 del 07 Maggio. L’eventuale interruzione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:

Linee di superficie: (tram, bus, filobus) il servizio è garantito dalle ore 5:30 alle ore 8:30 e dalle ore 17:00 alle ore 20:00. Le ultime partenze vengono effettuate 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero e riprendono circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

Funicolari: Mergellina, Centrale e Montesanto ultima corsa del mattino garantita alle ore 09.20. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana delle ore 17.00. Ultima corsa serale ore 19:50.

Impianto di Chiaia chiuso. Attivo servizio navetta NC (segue fasce garanzia bus).

Metro Linea 1: prima corsa mattinale da Piscinola ore 06:30 e da Garibaldi ore 07:10. In caso di adesione, ultima corsa mattinale da Piscinola ore 09:12 e da Garibaldi ore 09:07. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana da Piscinola ore 17:00 e da Garibaldi ore 17:40. L’ultima corsa serale è garantita da Piscinola ore 19:33 e da Garibaldi alle ore 19:28.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie