18-09-20 | 18:46

Vomero, via Tasso: arrestato 42enne per furto in abitazione

Cronaca di Napoli Vomero, via Tasso: arrestato 42enne per furto in abitazione
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Cronaca di Napoli: Vomero, i due ladri alla vista della Polizia si sono dati alla fuga. Gli agenti sono riusciti a bloccare solo uno dei due giovani. 

Questa notte gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vomero hanno arrestato Rosario Esposito, 42enne napoletano, con precedenti specifici, per il reato di furto in abitazione.

I poliziotti, durante l’attività di controllo del territorio, sono stati allertati dalla Sala Operativa per la segnalazione di un furto in abitazione in via Tasso.

Giunti sul posto, gli agenti sono entrati davanti al portone d’ingresso del palazzo e hanno notato due uomini vestiti di scuro, entrambi con cappello, intenti a scendere da un muro di pertinenza del condominio.

I due alla vista della Polizia si sono dati alla fuga scavalcando un cancello in ferro alto circa 2 metri.

Gli agenti li hanno inseguito e hanno recuperato due  paia di guanti multiuso gettati sulle scale dai due ladri.

Sono riusciti a bloccare uno dei due giovani mentre l’altro è riuscito a scavalcare il muro e  facendo perdere le proprie tracce.

A seguito del controllo , gli agenti hanno rinvenuto  nelle tasche dei jeans un cacciavite tipo stella e una torcia.

I poliziotti hanno accertato che i malfattori si erano introdotti dalla cucina, forzando una finestra in vetro e alluminio.

La torcia e il cacciavite sono stati sequestrati mentre Esposito, è stato arrestato.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Calcio Napoli, i numeri di maglia: Osimhen prende la 9, ecco chi raccoglie l’eredità di Callejon

Il Calcio Napoli ha comunicato i nuovi numeri di maglia scelti dai calciatori azzurri per la stagione 2020/21. La maglia numero 9 è di Viktor...

Coronavirus in Campania, i dati del 17 settembre: 208 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 17 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 208 nuovi positivi su 7.460 tamponi effettuati. In Campania 208 nuovi...

Vegas Movie Awards ™ (VMA), premiato l’attore partenopeo Paco De Rosa

Vegas Movie Awards ™ (VMA), Paco De Rosa vince il premio come miglior attore. L’attore partenopeo protagonista del film "Ed è subito sera". Paco De Rosa...

Previdenza, Michelino e Fiorentino (Andoc Napoli) eletti tra i delegati partenopei

Previdenza, Michelino e Fiorentino (Andoc Napoli) eletti tra i delegati partenopei per la Cassa dottori commercialisti. NAPOLI - Il commercialista Mario Michelino, presidente Andoc Accademia...

Scippano turista al Corso Umberto, arrestati 2 marocchini: I NOMI

Una collanina e il portafogli con all'interno mille euro e 2400 corone ceche in contanti il bottino del colpo messo a segno al Corso...