giovedì, Agosto 5, 2021

Vela. Enzo De Blasio con Scugnizza vince la Coppa Italia e il Gavitello d’Argento

- Advertisement -

Notizie più lette

Vela. Enzo De Blasio con Scugnizza vince la Coppa Italia e il Gavitello d’Argento
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Vela. Enzo De Blasio con Scugnizza vince la Coppa Italia e il Gavitello d’Argento. L’edizione del prossimo anno a Napoli organizzata dal Circolo Canottieri.

Dopo il trionfo al Campionato Italiano Assoluto di vela d’altura ORC, nelle acque di Gaeta fine agosto, Enzo De Blasio conquista per la Canottieri Napoli la Coppa Italia a squadre. L’IY 11.98 di Enzo de Blasio s Punta Ala dove, in accoppiata con lo Swan 45 Ulika, porta i due trofei in palio al Circolo Canottieri Napoli:  Coppa Italia – Trofeo Enway  e Gavitello d’Argento – Trofeo Bruno Calandriello

Scugnizza stravince nella Coppa Italia in ORC classe B, con 12 punti di distacco con il secondo, South Kensington. Siamo arrivati giovedì e già venerdì il tempo molto poco clemente ci ha costretto a rimanere a terra. Sabato e domenica invece siamo riusciti a competere in due regate al giorno, dove la barca si è comportata bene, come al solito, e l’equipaggio si è mostrato preparato e molto attento ha commentato Enzo De Blasio. Siamo molto soddisfatti per il risultato perché le giornate sono state impegnative per i continui salti di vento anche forte.

E perché tutti i team sono stati molto agguerriti. La Coppa Italia ora è a Napoli, al nostro Circolo”. Grande soddisfazione al Molosiglio da parte del presidente, Achille Ventura che adesso avrà un anno per organizzare la prossima edizione della Coppa Italia prevista per ottobre del 2021. Non a caso il team manager di Scugnizza, Umberto Coppola, subito dopo la conquista della Coppa Italia a squadre ha detto: missione compiuta”.

Raramente abbiamo regatato con queste condizioni di vento e di maredice il navigatore Daniele De Tullioma siamo riusciti a mantenere delle belle performance anche sotto i violenti schiaffoni di vento. E’ stata davvero una gara impegnativa, ma sono queste regate quelle che ti fanno tornare a casa soddisfatto per il bel risultato conseguito”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie