28-11-20 | 14:16

Università, doppio lavoro: sotto inchiesta 15 docenti di Napoli

Home Cronaca di Napoli Università, doppio lavoro: sotto inchiesta 15 docenti di Napoli
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Doppio lavoro: più di 400 docenti in tutta Italia sotto inchiesta per svolgimento di altre attività remunerative pur avendo scelto il “tempo pieno”.

Più di 400 docenti universitari dei dipartimenti di Architettura e Ingegneria di tutt’Italia sono finiti nel mirino della Guardia di Finanza perché accusati di svolgere un doppio lavoro. Si tratta di professori che, pur avendo optato per il cosiddetto “tempo pieno”, quindi con divieto assoluto di svolgere altri lavori se non con esplicita autorizzazione del Rettore, si dedicavano ad altre remunerative attività. L’ipotesi del danno erariale, quindi, si concretizza sull’indennità in busta paga riconosciuta a chi svolge attività universitaria in esclusiva.Unione degli Universitari, vittoria storica: riaperte le graduatorie 2015/2016 Come riportato da Il Mattino, per quanto riguarda la città di Napoli, il primo screening del Nucleo di polizia tributaria (guidato dal colonnello Giovanni Salerno) ha riguardato le facoltà di Ingegneria e Architettura delle Università Federico II e Vanvitelli. Sotto esame sono state all’inizio le posizioni di 200 professori. Dalle verifiche, attraverso anche acquisizioni di documenti con la collaborazione delle strutture universitarie, sono stati individuati 15 docenti nella provincia napoletana. Secondo l’ipotesi fatta dall’accusa, essi svolgevano attività di consulenza per Comuni e società private su collaudi di strutture. Da qui la segnalazione al pm della Corte dei Conti della Campania, Ferruccio Capalbo. Da questa prima attività, che si è conclusa alla fine dello scorso anno, sono poi nate ulteriori indagini su deleghe della Corte dei Conti. Dopo Architettura e Ingegneria, da gennaio il Nucleo di polizia tributaria della GDF ha avviato verifiche anche per quanto riguarda le facoltà di Giurisprudenza, Medicina e Scienze politiche. Gli accertamenti sono ancora in corso e seguono gli stessi criteri delle prime indagini. Fino a questo momento, in tutta la Campania sono 49 i docenti universitari su cui la Corte dei Conti campana ha ricevuto segnalazioni dai diversi Nuclei di polizia tributaria.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Premio nazionale Storie di Alternanza: vince il liceo Pietro Giannone di Caserta

Premio nazionale Storie di Alternanza: il Liceo Pietro Giannone di Caserta si classifica primo con il progetto “Stay at Home (coronavirus + emergency) Film...

Campania zona rossa fino al 3 dicembre, De Luca: “Da noi l’unica è quella dell’aglianico”

Il governatore risponde ironicamente alla decisione di confermare la Campania zona rossa fino al termine dell'attuale Dpcm. La Campania zona rossa. Il Ministro della Salute, Roberto...

Frattaminore e Pozzuoli, ancora casi di violenza sulle donne: due arresti

Ancora episodi di violenza sulle donne: un 43enne e un 27enne sono stati arrestati dai Carabinieri a Frattaminore e Pozzuoli. Ad oggi sono 971...

Anm: sono iniziate le prove della linea filobus 204 ad alimentazione elettrica

Anm Napoli: sono partite le prove notturne della nuova filovia 204 ad alimentazione completamente elettrica. Entro fine 2020 l’avvio del servizio da Piazza Museo...

Tina Cipollari lascia il ruolo da opinionista per il trono?

Uomini e Donne, anticipazioni: Tina Cipollari annuncia con un post su Instagram di essere tornata single. Arrivano le ultime anticipazioni di Uomini e Donne e...