Via Marina, auto si scontra con uno scooter: muore un 26enne di Ponticelli

389
Via Marina, auto si scontra con uno scooter: muore un 26enne di Ponticelli

Cronaca di Napoli: una terribile carambola in via Marina ha portato il 26enne originario di Ponticelli a sbattere contro un palo della luce dopo l’impatto con l’auto.

Drammatico incidente all’alba di oggi in via Marina a Napoli, dove ha perso la vita un centauro di 26 anni. Verso le 6, il ragazzo (originario del quartiere Ponticelli) si è scontrato con un’auto, all’interno dell’area interviale che consente ai veicoli di fare inversione per immettersi sul lato opposto dell’asse viario.

Al volante della vettura c’era una 50enne di Pozzuoli, che stava effettuando la manovra per tornare indietro e, prima che potesse completarla, è avvenuto lo schianto. Lo scooter del giovane si è scontrato con il fianco dell’auto, venendo poi sbalzato in aria.

Nonostante indossasse il casco, il 26enne non è sopravvissuto al violento impatto, per cui i sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

I rilievi per ricostruire la dinamica dello scontro sono stati effettuati dalla sezione Infortunistica della polizia Municipale, che ha proceduto anche al sequestro di entrambi i mezzi. Dai primi accertamenti, è emerso che il 26enne potrebbe aver colpito un palo della luce dopo l’impatto con l’auto.