Salerno, incidente tra Eboli e Battipaglia: morti due giovani

397
Napoli, orrore a Santa Lucia: donna trovata morta e imbavagliata sul letto

Cronaca di Salerno: I vigili del fuoco arrivati sul posto hanno recuperato i corpi dei due giovani deceduti dall’abitacolo della Fiat 500 finita nella scarpata.

Ieri sera sono morti due ragazzi in seguito ad un grave incidente avvenuto sulla strada statale 19 tra Eboli e Battipaglia.

I due ragazzi erano originari di Eboli, Vincenzo Dell’Orto, 17 anni, e Francesco Giugno, 18 anni. Lo scontro è avvenuto tra una Fiat 500 e una Alfa Romeo Mito.

I giovani subito dopo l’impatto sono deceduti, purtroppo l’arrivo dei soccorsi è servito solo per constatare l’avvenuto decesso. Il forte impatto ha scaraventato la Fiat 500 in una scarpata.

Sul posto i carabinieri della compagnia di Eboli e di Battipaglia hanno eseguito i rilievi per ricostruire la dinamica del brutto incidente. I vigili del fuoco arrivati sul posto hanno recuperato i corpi dei due giovani dall’abitacolo della Fiat 500 finita nella scarpata.