Ponticelli, rapina da tremila euro in un centro scommesse

558
Raid armati in supermercati e negozi a Giugliano, preso rapinatore seriale

Un uomo con il volto coperto e una pistola tra le mani ha fatto irruzione in una agenzia di scommesse a Ponticelli, quartiere nell’area Est di Napoli, dove ha messo a segno una rapina da tremila euro e poi è si è dato alla fuga.

Ponticelli | Una rapina da tremila euro è stata messa a segno nella mattinata di domenica 4 agosto in un centro scommesse. Il fatto è accaduto nel quartiere di Ponticelli a Napoli, in via Aldo Merola. Un uomo, con il casco integrale sul volto e una pistola tra le mani, si è fatto consegnare quanto contenuto in cassa: 3.000 euro il bottino.

Le indagini della Polizia, che lavora sulle immagini delle telecamere di videosorveglianza

La Polizia ha avviato le indagini. Si spera di poter avere un contributo utile dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza per poter risalire al malvivente che ha messo a segno il colpo nel quartiere dell’area Est del capoluogo campano.