Napoli, incidente tra auto e scooter: grave un centauro 34enne

377
Muore folgorata a 10 anni mentre fa il bagno usando lo smartphone in ricarica

Cronaca di Napoli: scontro tra auto e scooter fra Miano e Capodimonte. 34enne (che non indossava il casco) in prognosi riservata. È il terzo incidente stradale in poche ore.

Un fine settimana complicatissimo a Napoli per quanto riguarda gli incidenti stradali. La giornata più difficile è stata quella di sabato 12 ottobre. Dopo lo scontro tra un’auto e uno scooter su via Leonardo Bianchi, al Vomero, e l’investimento mortale di un 90enne su viale Traiano, si è infatti registrato un terzo incidente nella zona tra Capodimonte e Miano.

Come riporta “Il Mattino”, un’auto guidata da un 42enne napoletano si è scontrata con un ciclomotore condotto da un 34enne, anche lui napoletano. L’impatto è avvenuto intorno alle 19, all’incrocio tra via Miano e via Nuova San Rocco.

Il centauro era da solo a bordo del ciclomotore e non indossava il casco: nello scontro ha riportato varie fratture craniche e ora è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cardarelli. Sul luogo dell’incidente è intervenuta la squadra della sezione Infortunistica stradale della polizia municipale.