Ischia, lite per uno sguardo di troppo finisce a bottigliate: ferita una ragazza

170
Ischia, lite per uno sguardo di troppo finisce a bottigliate: ferita una ragazza

Due giovani romani, uno con precedenti penali, hanno prima ferito una ragazza con una bottiglia e poi le hanno rubato il cellulare, per gettarlo in mare a Ischia.

Ischia | Visibilmente ubriachi hanno dapprima provocato tre giovani seduti al tavolo di un ristorante al porto di Ischia, poi uno degli aggressori, brandendo una bottiglia di birra, ha colpito al volto una delle ragazze presenti. Protagonisti della notte brava due romani, un 28enne con precedenti penali e un 19enne incensurato.

Il primo ha ferito con la bottiglia la giovane, mentre il 19enne dopo essersi impossessato del cellulare della vittima, lo ha gettato in mare. Avvertiti i carabinieri, i militari hanno trovato gli aggressori mentre nelle vicinanze erano intenti a spingere uno scooter rimasto a corto di benzina.

Entrambi sono stati denunciati

Entrambi sono stati denunciati per rapina impropria in concorso e lesioni. La ragazza ferita, soccorsa da un’ambulanza del 118, ha riportato lesioni giudicate guaribili in una settimana. Il telefonino della vittima, grazie ad un sommozzatore, e’ stato recuperato e restituito alla proprietaria.