Ercolano, ritrovate pistola e bomba carta all’interno di un condominio

660
Ercolano, ritrovate pistola e bomba carta all'interno di un condominio

La scoperta fatta dai carabinieri di Ercolano nell’ambito di un’operazione ad alto impatto di controllo del territorio attraverso le perquisizioni delle abitazioni di pregiudicati della zona: erano entrambe nascoste in una busta.

Perquisite le abitazioni di pregiudicati ed effettuati controlli a carico di soggetti legati alla criminalità organizzata. Ad Ercolano, in provincia di Napoli, i carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno effettuato un’operazione definita dagli inquirenti ad “alto impatto”, che ha portato al ritrovamento di una busta di plastica contenere la replica di una pistola semiautomatica calibro 9 privata del tappo rosso e di un ordigno di fabbricazione artigianale del peso di circa 600 grammi (una grossa bomba carta).

La busta è stata trovata penzolante dal muro di cinta di un condominio del corso Resina ed era legata a una corda. Mentre proseguono le indagini, l’ordigno è stato fatto brillare in sicurezza dagli Artificieri Antisabotaggio del Comando Provinciale di Napoli intervenuti sul posto.