Avellino, l’appello social di una zia: “Mio nipote di 8 mesi è scomparso”

317
Avellino, l’appello social di una zia: “Mio nipote di 8 mesi è scomparso”

Cronaca di Avellino: una donna ha chiesto aiuto sui social. Dallo scorso 4 luglio non si hanno più notizie né del nipote di 8 mesi né della cognata.

È diventato virale su Facebook l’appello disperato di una zia di Avellino, che dallo scorso 4 luglio non ha più notizie della cognata e del nipotino: “Aiutatemi, mio nipote di 8 mesi è scomparso”.

Come riporta “Il Mattino”, una donna, di nazionalità marocchina, si sarebbe allontanata da casa, non facendo arrivare più notizie. Nel post, sono presenti anche le foto della cognata e del bambino, nel quale si racconta che “una donna di nome Safia, di nazionalità marocchina, giovedì 4 luglio alle 17:30 circa ad Avellino ha fatto perdere le proprie tracce portandosi via con sé mio nipote di 8 mesi.

Dalla suddetta data ha spento i telefonini e noi familiari non abbiamo notizie di dove abbia portato il bambino. Ci preoccupa sapere come sta e con chi sta il bambino, pertanto chiunque può darci notizie del piccolo per cortesia mi contatti immediatamente oppure se la avvistate avvertite le forze dell’ordine”.

A questo post ne fanno seguito altri ancora nelle ultime ore, nei quali si rinnova l’appello. I Carabinieri preferiscono mantenere il massimo riserbo sulla vicenda, non confermando né smentendo l’episodio su cui, però, sarebbe stata anche allertata la Procura di Avellino per verificare la veridicità dell’accaduto.