mercoledì, Maggio 22, 2024

Tragedia sull’asse mediano: 29enne muore travolta dal carico di un tir

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Asse mediano: Imma Papa (29enne di Forchia) ha perso la vita dopo che la sua auto è stata travolta da un carico di patate staccatosi da un tir.

Tragedia ieri, giovedi 20 giugno, sull’Asse mediano. Un tir ha perso il carico di patate, uccidendo sul colpo Imma Papa (29enne di Forchia, nel Beneventano), la quale era alla guida della sua Fiat 500.

La tragedia è avvenuta nel tratto tra l’Ipercoop di Afragola e l’innesto sull’autostrada Napoli-Roma. Sul posto sette pattuglie della polizia stradale tra quelle di Napoli e quelle del compartimento di Nola. Secondo una prima ricostruzione, il camion, che procedeva in direzione Acerra, avrebbe perso lo “scarrabile” probabilmente perché troppo pieno.

Tutto il carico si è riversato nella corsia opposta proprio mentre sopraggiungeva la Fiat 500 guidata dalla 29enne. La donna (madre di un bimbo di due anni) si stava recando al lavoro all’aeroporto di Capodichino ed è morta sul colpo, probabilmente senza nemmeno avere avuto il tempo di realizzare quanto stesse accadendo. Inutili i soccorsi prestati dapprima da alcuni automobilisti e poi dal personale sanitario di un’ambulanza del 118.

Verdi, consigliere regionale Borrelli: “Da mesi denunciamo i trasporti effettuati in maniera pericolosa”

Il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, esprime rammarico per la morte della 29enne, sottolineando la pericolosità dei tir troppo pieni: “Un trasporto effettuato in maniera pericolosa ha provocato un incidente mortale. Dopo mesi di denunce – commenta su Facebook l’esponente dei Verdi – non possiamo che invocare un giro di vite: occorre che le forze dell’ordine contrastino con la massima determinazione il fenomeno.Tragedia sull’asse mediano: 29enne muore travolta dal carico di un tir Le strade di Napoli e della provincia -sottolinea ancora Borrelli- sono attraversate ogni giorno da furgoni, automobili e motocicli che trasportano merce in maniera pericolosa, sistemandola in bilico, non assicurandola in maniera sicura o posizionandola in maniera sporgente. In questo Paese si muore per “l’arrangiarsi” altrui, è il momento di dire basta prima che altri malcapitati perdano la vita a causa dell’imperizia altrui”.

Foto in evidenza: “Pomigliano Live”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie