27-11-20 | 17:47

GdF: Sequestro preventivo nei confronti di una società di Torre del Greco

Home Cronaca di Napoli GdF: Sequestro preventivo nei confronti di una società di Torre del Greco
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
2cb17c4330abac714ec1fbaca6ea4c04?s=120&d=mm&r=g
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Guardia di Finanza di Torre Annunziata. Sequestro preventivo nei confronti di una società di Torre del Greco per un valore complessivo di 378 mila euro.

I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per un valore complessivo di 378 mila euro.

Il decreto è stato emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torre Annunziata nei confronti degli amministratori di una società di Torre del Greco (NA).

La società è operante nel settore della ristorazione e delle attività turisticoricettive e si è resa responsabile del reato fiscale di omessa dichiarazione dei redditi e, quindi, dell‘indebito conseguimento di profitti illeciti derivanti dal mancato versamento delle imposte dovute all’erario

Oltre alle somme di denaro sono stati sequestrati beni, immobili e quote della società.

Il provvedimento cautelare reale costituisce l’esito di una più ampia indagine sviluppata, sotto il coordinamento di questa Procura della Repubblica, dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Torre del Greco.

A partire da una verifica fiscale eseguita nel 2018, dalla quale è emerso che la citata impresa corallina, a partire dal 2012, aveva totalmente occultato al fisco una base imponibile di quasi 2 milioni di euro, ricorrendo, tra l’altro, anche allassunzione di 12 lavoratori dipendenti completamente in nero“.

Lattività investigativa ha consentito, altresì, di ricostruire un significativo quadro indiziario sulla base del quale è stato accertato che, a fronte della presenza di un formale amministratore al quale era stata conferita la rappresentanza legale della società, le redini della gestione aziendale erano di fatto nelle mani di uno dei soci dell’impresa.

Sulla scorta del provvedimento di sequestro eseguito, sono stati sottoposti a vincolo cautelare, oltre alle somme di denaro rinvenute sui conti correnti degli indagati, anche quote societarie, autovetture ed immobili (tra i quali un appartamento sito a Roccaraso e quote di proprietà di 7 appartamenti ubicati a Torre del Greco), per un valore complessivo di euro 378 mila, pari alle imposte illecitamente sottratte all’Amministrazione Finanziaria.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Coronavirus in Campania, i dati del 26 novembre: 2.924 nuovi positivi e 2.650 guariti

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 26 novembre dell'unità di Crisi regionale riporta 2.924 positivi su 22.301 tamponi effettuati. Sono 2.924 i nuovi contagi...

Meteo Campania, le previsioni per il weekend 28-29 novembre: in arrivo nubifragi

Meteo Campania: il ciclone in arrivo sull'Italia darà vita a una forte perturbazione atlantica che impatterà su gran parte delle regioni centro-meridionali. Tra sabato 28...

Covid 19 in Campania, indice Rt sotto l’1: verso la zona arancione?

Covid 19 Campania: il miglioramento complessivo dell’andamento dei contagi nelle ultime due settimane potrebbe spingere il Governo al “cambio” da zona rossa ad arancione....

Covid 19 in Campania, De Luca: “La zona rossa è una buffonata” (VIDEO)

Vincenzo De Luca: il governatore della Campania contesta ancora una volta la divisione dell’Italia in zone gialle, arancioni e rosse. Poi l’attacco sulle terapie...

Gevi Napoli Basket – Benacquista Latina Sacripanti: “Sarà una partita insidiosa”

L’incontro sarà trasmesso in differita sull’emittente regionale Telecaprisport, TV Ufficiale della Gevi Napoli Basket sul digitale terrestre canale numero 74, martedì sera 1 dicembre...