24-11-20 | 11:16

Teverola, tentano un furto nella sede della Polizia Municipale: arrestati 2 uomini

Home Cronaca di Caserta Teverola, tentano un furto nella sede della Polizia Municipale: arrestati 2 uomini
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Due uomini con il volto coperto da passamontagna sono stati sorpresi la scorsa notte all’interno della sede della Polizia Municipale di Teverola.

Sono stati sorpresi mentre tentavano di rubare all’interno degli uffici della Casa comunale di Teverola, in provincia di Caserta. Due i pregiudicati di 42 e 63 anni arrestati in flagranza di reato dagli agenti del Commissariato di Aversa per tentato furto aggravato. Il fatto si è verificato la scorsa notte, intorno all’1 quando, due persone con il volto coperto da passamontagna, si sono introdotte all’interno del Comune, danneggiando la porta d’ingresso.

I malviventi sono poi entrati nella sede della Polizia municipale facendo scattare l’allarme sonoro che ha provocato la loro fuga a bordo di una Fiat Punto. I poliziotti li hanno poi rintracciati dopo un inseguimento fino ad Aversa durante il quale uno degli uomini ha lanciato un passamontagna dalla vettura. I due sono agli arresti domiciliari, su disposizione della procura di Napoli Nord, in attesa dell’udienza di convalida.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Covid a Napoli, emergenza anche su ossigeno liquido

Continuano i problemi legati alla carenza di ossigeno in piena emergenza Covid a Napoli, con le liste di attesa che si allungano anche in...

Marano: è morto Alfonso Durante, l’infermiere eroe tornato in servizio a 75 anni

Residente a Marano, Alfonso Durante era tornato in prima linea per aiutare i più anziani e più deboli durante l'emergenza Covid a Napoli. Non riesce...

Calcio Napoli: “Nessuna lite tra Gattuso e i giocatori”

Il Calcio Napoli smentisce la versione circolata nelle ultime ore di un duro contrasto tra tecnico e squadra dopo la sconfitta contro il Milan. Nessuna...

Positivo al Covid 19 ma porta benzina ad auto in panne sulla Tangenziale: denunciato

Cronaca di Napoli: la Polizia Stradale ha denunciato un 45enne che pur essendo positivo al virus ha violato la quarantena per portare una tanica...

Chiaia, smantellata organizzazione specializzata in furti di auto di lusso: sette arresti

I Carabinieri hanno arrestato sette persone che tra aprile e dicembre 2018 hanno dato vita ad un'organizzazione specializzata nei furti di auto di lusso...