24-11-20 | 10:01

Tentato furto e spaccio di droga in casa, 2 arresti in via Duomo e rione Traiano: I NOMI

Home Cronaca di Napoli Tentato furto e spaccio di droga in casa, 2 arresti in via...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: arrestati un 33enne che ha tentato di introdursi in un negozio di via Duomo attraverso le fogne e un 26enne che spacciava droga in casa al rione Traiano.

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Duomo all’altezza di via Lucrezia D’Alagno, hanno udito dei forti rumori provenire dal sottosuolo.

I poliziotti si sono avvicinati ad un tombino leggermente aperto e sono scesi al di sotto dove, in tunnel del sistema fognario, hanno visto due persone con in mano un martello, cacciaviti e punteruoli in ferro che stavano praticando uno scavo in una parete che li avrebbe condotti direttamente all’interno della tabaccheria soprastante.

Gli agenti hanno bloccato uno dei due uomini, Carlo Settembre, 33enne napoletano con precedenti di polizia, e lo hanno arrestato per tentato furto aggravato e per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

Inoltre, ieri sera i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo presso un terraneo in un condominio di via Anco Marzio (rione Traiano) in cui hanno sorpreso una persona che stava consegnando qualcosa a tre ragazzi.

I poliziotti li hanno bloccati trovando lo spacciatore in possesso di 607 euro, di un bilancino, di diverso materiale per il confezionamento della droga e di un televisore collegato ad un sistema di videosorveglianza che inquadrava l’area di accesso all’abitazione, mentre i tre acquirenti avevano indosso una bustina con 0,5 grammi di hashish ed un involucro contenente cocaina per un peso di circa 1 grammo.

Roberto Muzzico, 26enne di Napoli con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di sostanze stupefacenti, mentre gli acquirenti sono stati sanzionati.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Stasera in tv, martedì 24 novembre: “La dea Fortuna” su Premium Cinema 2

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata martedì 24 novembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Uomini e Donne spoiler, anticipazioni registrazione del 21 novembre

Uomini e Donne spoiler. Nell'ultima registrazione del 21 novembre le cose tra Riccardo Guarnieri e Roberta Di Padua si fanno più complicate. Anche per...

Disney+: Le migliori uscite di dicembre 2020

Disney+. Ecco la lista delle migliori uscite, tra film e serie tv originali o meno, del canale di streaming per il mese di dicembre...

De Lise (commercialisti): giovani revisori, percorso negli Enti locali nuovamente in salita

“Il percorso per gli aspiranti giovani revisori degli Enti locali diventa sempre più restrittivo e in salita. Riteniamo condivisibile l’impronta professionalizzante, contenuta nella Relazione...

Eav, caos nuovi orari Circum e Cumana: stop treni dalle 20 di sera

A partire da oggi 23 novembre e fino al 20 dicembre tutte le linee Eav chiuderanno il servizio almeno tre ore prima con...