27-09-20 | 07:24

Tennis al Canottieri. Fioravante vince il Torneo Nazionale Open

Sport Tennis al Canottieri. Fioravante vince il Torneo Nazionale Open
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Redazionehttps://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Tennis. Enrico Fioravante si aggiudica il Primo Torneo Nazionale Open “Memorial Gianfranco Greco” al Canottieri.

Si è concluso con il successo di Enrico Fioravante il Primo Torneo Nazionale Open alla memoria di Gianfranco Greco di quarta, terza e seconda categoria con un montepremi complessivo di euro 1.499,00 . Sui campi in terra rossa del Molosiglio la finale ha visto difronte Enrico Fioravante del Tennis Avino e Giuseppe Caparco del Tennis Vomero. Dopo oltre due ore di un mach, tiratissimo e dall’esito sempre incerto che ha appassionato i numerosi spettatori presenti, l’ha spuntata Fioravante con il punteggio di 6/4 – 2/5 – 7/5 . Terzi classificati Fabrizio Rosini del Circolo Petrarca e Daniele Iamunno dell’AS 2000. E’ stata premiata anche la prima sezione intermedia di terza categoria che è stata vinta da Giuseppe Angrisani del Tennis Club Napoli, secondo Giovanni Motta del Circolo Petrarca. Giudice arbitro Luigi Sbeglia. Soddisfatto Massimo Cierro, ex campione italiano e direttore del Torneo  Alla cerimonia di premiazione, condotta dal giornalista Rosario Mazzitelli, presente la famiglia Greco con la moglie Wanda ed il figlio Giuseppe, sono intervenuti, il consigliere Raffaello Lerro, il coaduatore Gianni Pezzuti che ha ricordato brevemente la figura di Gianfranco Greco ed il maestro Massimo Cierro. Ospite del torneo il giornalista Silver Mele di Canale 8 che ha vinto, per la quarta volta in cinque anni, il titolo di campione italiano di tennis promosso dall’Agit (Associazione Giornalisti Italiani Tennisti).

- Advertisement -

Ultime Notizie

Coronavirus in Campania, i dati del 25 settembre: 274 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 25 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 274 nuovi positivi su 6.104 tamponi effettuati. Ancora in crescita la...

Perin positivo al Covid, Napoli-Genoa rinviata alle 18

Si attenderà l'arrivo dei risultati dei tamponi alla squadra di Maran prima della partenza per il capoluogo campano. Partenza per Napoli rinviata per il Genoa...

Maltempo, prorogata e innalzata l’allerta meteo in Campania

L'allerta meteo in Campania è stata prorogata dalla Protezione civile regionale di ulteriori 24 ore. La Protezione civile della Regione ha prorogato di ulteriori 24...

Ponticelli: denunciati parcheggiatori abusivi che percepivano il “reddito di cittadinanza”

Ponticelli: due svolgevano stabilmente l’attività di parcheggiatore abusivo nelle strade adiacenti l’ospedale “Villa Betania”, l’Ospedale del Mare e il mercato rionale di via Malibran. Gli...

Portici: Badante ruba i gioielli all’anziana che assisteva

Portici: I Carabinieri della Stazione di Portici hanno denunciato per furto aggravato una 41enne di origine romena. Una 85enne del posto, bisognosa di continua assistenza,...