giovedì, Maggio 19, 2022

Teatro Tam, serata di normalità “fuori” per le detenute di Fuorni: Assia Fiorillo in concerto

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Teatro Tam di Napoli: mercoledì 5 gennaio alcune detenute del carcere di Fuorni (protagoniste del documentario Caine di Amalia De Simone) saranno presenti al concerto di presentazione del disco della cantautrice Assia Fiorillo.

Il 5 gennaio l’epifania regalerà una serata di normalità ad alcune detenute protagoniste del documentario Caine (di Amalia De Simone per rai 3- raiplay). Per una volta varcheranno i cancelli del carcere di Fuorni ed insieme alla direttrice Rita Romano parteciperanno al concerto di presentazione del disco della cantautrice Assia Fiorillo.

Assia infatti per un anno intero ha frequentato le detenute recandosi in carcere proprio per le riprese di Caine che senza alibi e senza sconti ha raccontato le loro storie, e da questo incontro sono nate alcune canzoni tra cui una scritta proprio con le donne che stanno pagando i loro sbagli con la reclusione. Per questo motivo l’occasione dell’uscita del disco “Assia” è sembrata una buona opportunità per chiedere al tribunale di sorveglianza di far uscire per qualche ora le donne e farle partecipare all’evento, organizzato in sicurezza e nel rispetto delle norme anticovid. Assia durante il live, a sorpresa le chiamerà in causa. Assia, con la sua band, suonerà i brani inediti del suo cd e qualche cover e ripercorrerà la strada, lunga e complicata, che l’ha portata a realizzare questo progetto musicale.Teatro Tam, serata di normalità “fuori” per le detenute di Fuorni: Assia Fiorillo in concerto La serata comincerà con un dialogo tra Assia, i protagonisti del disco e il critico musicale e responsabile delle pagine di cultura di Fanpage Francesco Raiola. Seguirà il concerto vero e proprio. La serata si svolgerà in sicurezza e nel pieno rispetto delle norme anticovid al teatro Tam (gradini nobile 1 – traversa di via Martucci) a Napoli a partire dalle 21. Per info e prenotazioni: (WhatsApp) 375 773 2320.

Questo album distrugge la retorica che ormai spesso è latente nei lavori cantautorali con un progetto capace, senza mai abbandonare la poesia, di entrare nei fatti e nelle storie, toccandole. In tempi di equilibrismi in questo caso è la musica a farsi avanti e a raccontare storie e nomi che anche nelle cronache restano troppo spesso anonimi. È un progetto che utilizza la complessità della musica da studio, palco e sudore e la arricchisce con la sperimentazione di suoni nuovi, tecniche di beat e sequenze, rendendola pop. Grazie agli arrangiamenti e alla direzione artistica di uno dei più innovativi e geniali producer della scena internazionale, Massimo D’ambra (tra i suoi clienti Gue Pequeno, Sfera Ebbasta, Enzo Avitabile, Eugenio Bennato), il disco si colloca in un solco semivuoto nel panorama italiano, quello di un cantautorato con una forte identità femminile, che ha radici nella tradizione e fioritura nell’innovazione.

Nel disco trovano asilo storie emozionanti, intime e universali e impegno civile, aspetto che è diventato sempre più importante grazie anche alla collaborazione con la giornalista Amalia De Simone, coautrice di diversi testi presenti del disco. Non è “solo” il primo disco solista di Assia Fiorillo, ma un approccio alla musica, alla vita, alla cultura del nostro tempo. Assia, voce appassionata e appassionante, ordisce una trama musicale ricercata, raffinata e coraggiosa che nasce da una ispirazione ingenua e autentica e si impreziosisce con un virtuoso e allo stesso tempo leggero gioco di armonie, accordi arditi e note insolite.

Il disco è un inno alla musica, la musica per emozionarsi e emozionare, la musica per viaggiare, la musica per denunciare, per dire da che parte stare, per amare, per lasciare, la musica per guadagnarsi il pane e per non essere più soli.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie