lunedì, Giugno 21, 2021

Tangenziale di Napoli nel caos traffico: scatta l’allarme rapine agli automobilisti

- Advertisement -

Notizie più lette

Tangenziale di Napoli nel caos traffico: scatta l’allarme rapine agli automobilisti
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: sarebbero almeno dieci gli automobilisti vittime di rapine sulla Tangenziale (sempre più imbottigliata nel traffico dovuto al cantiere del viadotto Capodichino).

Il provvedimento del ministero dei Trasporti che rendeva gratuito il pedaggio della Tangenziale di Napoli è terminato ieri, per cui è sempre più caos traffico dovuto al cantiere che restringe, in entrambi i sensi di marcia, il viadotto Capodichino a due corsie: tornano così le lunghissime code ai caselli.

Ma gli automobilisti napoletani sono preoccupati anche dalle rapine, divenute sempre più frequenti in questi giorni così complessi per il traffico. Le auto che camminano a passo d’uomo e una via di fuga più che agevole rappresentano infatti un’occasione troppo ghiotta per i malviventi.

Come riportato da “Il Mattino”, si sono infatti verificate due rapine in poche ore. Secondo le denunce presentate fino a questo momento, raccolte dall’avvocato Angelo Pisani, sarebbero almeno dieci le vittime dei ladri dal 15 ottobre ad oggi.

La modalità delle rapine è sempre la stessa: i malviventi in scooter (e col volto coperto dal casco) si affiancano all’auto con una scusa, e chiedono (minacciando di tirare fuori una pistola in caso di rifiuto) di abbassare il finestrino per farsi consegnare soldi e gioielli, per poi scappare.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie