domenica, Marzo 7, 2021

Straripante Calcio Napoli contro la Fiorentina: 6-0 al Maradona

- Advertisement -

Notizie più lette

Straripante Calcio Napoli contro la Fiorentina: 6-0 al Maradona
Gianmarco Giuglianohttps://www.2anews.it
Gianmarco Giugliano, cura la pagina dello sport calcio di 2ANews, laureato in Giurisprudenza, scrittore e giornalista.

Partita chiusa nel primo tempo sul 4-0. Poi controllo della partita nella ripresa per il Calcio Napoli. Doppietta di Insigne, poi Demme, Lozano, Zielinsky e Politano

- Advertisement -

 

Prepartita condizionato, ieri, dalla positività di Fabian Ruiz che, ovviamente, non farà parte del match.

Temperatura rigida a Napoli e cielo coperto; fortunatamente si gioca alle 12,30.

Pessimo il ruolino del Calcio Napoli in casa: la squadra di Gattuso, in campionato, ha perso tra le mura amiche contro Sassuolo, Milan e Spezia. Solo un pari contro il Torino. Nelle ultime tre gare solo un punto mentre in Coppa Italia si è rivelata complicata anche la partita contro l’Empoli: uno dei problemi da risolvere per puntare in alto in classifica è proprio quello di migliorare il rendimento in casa.

Ritorno a Napoli per Callejon indimenticato protagonista con la maglia azzurra.

Formazioni:

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna

FIORENTINA (3-4-2-1): Dragowski; Igor, Milenkovic, Pezzella; Venuti, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Callejon, Ribery, Vlahovic.

Cronaca:

Parte bene la Fiorentina: al 1’ da Castrovilli al centro per Vlahovic che di testa manda fuori.

Vantaggio del Calcio Napoli al 5’ con Insigne. 1-0

Protagonista Insigne: dal capitano la palla va verso la destra a Lozano. Il messicano mette al centro dove Petagna stoppa e serve dietro ad Insigne. Tiro preciso e basso verso il palo lontano imparabile per Dragowsky.

Traversa della Fiorentina al 22’: su un cross viola, molta confusione in area con la palla che scende sul legno deviata da Demme.

Altra grande occasione per Ribery. Errore in uscita di Hysaj con palla che viene calciata prima da Vlahovic e poi da Ribery. Grandissima risposta di Ospina.

Biraghi al 31’ scheggia il palo dopo una ottima azione di Castrovilli, Callejon e Ribery.

Si fa preferire la Fiorentina in questo primo tempo contro un Calcio Napoli che, dopo il gol realizzato, attende ma sbaglia ripartenze e chiusure sulle fasce laterali.

Raddoppio del Calcio Napoli con Demme al 35’

Bella ripartenza degli azzurri con zielinsky che taglia il campo e serve Petagna. Cross basso su cui si avventa Demme. Secondo assist di Petagna

Terzo gol degli azzurri con Lozano.

Grande azione di Insigne che al termine di una azione persanale serve Lozano in corsa. Appoggio del messicano in scivolata. 3-0 ed ottavo gol per Lozano in campionato.

4-0 con Zielinsky

Bellissima azione: di tacco Demme per Mario Rui che serve Zielinsky. Controllo e tiro a fil di palo dal limite.

Partita praticamente chiusa nel primo tempo. Nonostante un possesso palla maggiore della Fiorentina ed alcune disattenzioni difensive in uscita, il Calcio Napoli, però, quando rriesce ad uscire con la tecnica e la velocità si è dimostrato micidiale e quando non si sbagliano i tiri, i gol arrivano.

Al 54’ salvataggio di Koulibaly sulla linea su Vlahovic

Primo cambio per Gattuso: dentro Politano per Lozano al 61’

Rigore per il Calcio Napoli al 69’

Dopo un tiro di Insigne parata da Dragowsky sulla palla va Bakajoko che viene steso da Castrovilli.

Dal dischetto Insigne realizza il 5-0

Eurogol di Politano all’88.

Il nuovo entrato dribbla metà difesa al limite dell’area e realizza con un gol rasoterra sul primo palo.

Al 71’ escono Petagna e Zielinsky per Elmas e Mertens al ritorno in campo. Petagna è uscito claudicante.

Debutto di Cioffi nel Calcio Napoli al posto di Insigne esce anche Manolas per Rrahmani.

Buona prestazione per gli azzurri al Maradona contro una Fiorentina già in svantaggio al 5’ minuto.

Risultato che rilancia il Calcio Napoli in classifica in attesa di Inter Juventus di stasera.

Dopo qualche iniziale difficoltà ad uscire palla al piede dalla difesa, la tecnica sopraffina dei var Zielinsky, Insigne e Lozano permette azioni rapide e ficcanti che stendono la viola nel primo tempo.

A differenza delle ultime partite, oggi la fase realizzativa è stata perfetta: nessuna occasione sprecata e molta concretezza sotto porta.

Ripresa tranquilla di allenamento in vista della Supercoppa di mercoledì.

Benissimo la mediana con Demme e Bakajoko insuperabili ma nessuno è stato al di sotto della sufficienza. Bene anche Petagna che, pur non avendo segnato, ha regalato peso e due assist ai compagni.

Mercoledì c’è la Supercoppa contro la Juventus per il primo grande appuntamento della stagione.

 

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie