domenica, Gennaio 17, 2021

Somma Vesuviana, scoperta centrale di documenti falsi: un arresto

- Advertisement -

Notizie più lette

Somma Vesuviana, scoperta centrale di documenti falsi: un arresto
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Una vera e propria centrale di documenti falsi è stata scoperta dai carabinieri a Somma Vesuviana nel garage di un 64enne del luogo.

Una ‘centrale’ di passaporti contraffatti e altri documenti di identità è stata scoperta in un garage a Somma Vesuviana (Napoli) dai carabinieri che hanno anche arrestato un 64enne per possesso e produzione di documenti falsi. Un centinaio i passaporti sequestrati dai militari, alcuni dei quali già intestati a persone italiane e straniere.

I carabinieri hanno anche sequestrato 31 macchinari utilizzati per la realizzazione dei documenti contraffatti e 16 cliché metallici con l’emblema dello Stato italiano. La scoperta è avvenuta dopo che i militari avevano notato movimenti sospetti nei pressi dell’abitazione dell’uomo, nel cui garage, di circa 300 metri quadrati, hanno poi trovato la centrale dei documenti falsi, nella quale hanno sequestrato anche numerose card in plastica probabilmente destinate alla stampa di badge e carte di identità di nuova generazione.

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie