mercoledì, Giugno 19, 2024

Serie A2 femminile di pallanuoto: exploit esterno della Napoli Nuoto contro Volturno

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Serie A2 femminile di pallanuoto: la Napoli Nuoto vince 10-7 il derby in casa del Volturno consolidando il secondo posto in classifica.

Il Napoli Nuoto centra l’undicesima vittoria stagionale e consolida la seconda posizione. Le azzurre vincono con merito il derby in casa del Volturno in una partita che l’ha viste sempre avanti nel punteggio. Dove però le flegree non hanno sfruttato al meglio le superiorità numeriche avute sbagliando un rigore. In evidenza tra le azzurro le prove di Fabiana Anastasio, Chiara Foresta e Camilla Sgrò, che hanno realizzato tre reti a testa.

Una gara che ha offerto sprazzi di bel gioco in acqua. Il Volturno sblocca per prima il risultato a 6’45” dal termine del primo tempo con la Genzano. La compagine di Barbara Damiani non ne fa una piega e trova subito il pareggio con la Sgrò. Le azzurre dopo un minuto si portano in vantaggio con la Anastasio, mentre, la Foresta sbaglia un rigore e le padroni di casa ne approfittano per pareggiare. E’ ancora la Anastasio che chiude il primo parziale per 2-3 per la Napoli Nuoto. Nel secondo quarto ancora la Anastasio, in grande vena realizzativa, trova la rete del +2 (2-4). La gara è, comunque, equilibrata. Chiara Foresta non sbaglia, poi, il secondo rigore assegnato alle azzurre e sempre la numero undici chiude a metà gara sul 4-6.

Nel terzo tempo il Volturno cerca la via del pareggio con Napoli che è molto attenta in difesa. La compagine di casa realizza il goal del 6-7 alla fine del terzo parziale. Nell’ultimo tempo De Magistris, Sgrò e Foresta inseriscono la marcia e chiudono praticamente i giochi con Napoli che vince alla piscina comunale di Santa Maria Capua Vetere per 7-10. Le flegree ritorneranno ora in acqua domenica prossima al Pala Trincone contro la Cosernuoto.

VOLTURNO SC-NAPOLI NUOTO 7-10

VOLTURNO SC: Pamp, Fusco 1, Starace 1, Genzano 2, Turco, Bergamo, Fatone, Masciandaro 1, Di Grazia 2, Melito, Di Gennaro. All. Occhiello.

NAPOLI NUOTO: D’Antonio, Abbate, De Magistris 1, Parisi, Cipriano, Maioriello, Zizza, Martucci, Anastasio 3, Micillo E., Foresta 3, Micillo R., Sgrò 3. All. Damiani.

ARBITRO: Barletta. NOTE: Parziali: 2-3, 2-3, 2-1, 1-3. Volturno Sc 2/11 superiorità numerica + 1 rigore realizzato e 1 sbagliato. Napoli Nuoto 2/8 superiorità numerica + 3 rigori realizzati e 1 sbagliato.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie