04-12-20 | 15:47

San Giovanni a Teduccio: al via gli interventi di ABC sulla rete fognaria

Home Attualità San Giovanni a Teduccio: al via gli interventi di ABC sulla rete...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Comune di Napoli: la commissione Infrastrutture, Lavori pubblici e Mobilità ha discusso della complessa situazione della rete fognaria di Corso San Giovanni a Teduccio.

Un fenomeno denunciato da tempo, anche con video eloquenti mostrati ieri in commissione, quello della grave situazione che si crea lungo Corso San Giovanni a Teduccio, all’altezza di Via Bernardino Martirano, in occasione di precipitazioni piovose.

L’intasamento della rete fognaria, infatti, è tale che con le piogge la sede stradale è invasa da liquami maleodoranti che scorrono lungo la strada e in corrispondenza di abitazioni e attività commerciali. Una seria minaccia per la salute dei cittadini, ha evidenziato il presidente Esposito, oltre che un’offesa alla loro dignità. Non sono più tollerati ritardi, ha concluso: è necessario che ABC e i Servizi comunali mettano fine a questo scempio evitando sprechi di denaro pubblico per interventi che non sono risolutivi.

L’ingegnera Angiolina Panico del Servizio Ciclo Integrato delle Acque ha annunciato che è in fase di approvazione la progettazione esecutiva dei lavori di rifacimento del collettore fognario di Corso San Giovanni, e si punta a iniziare i lavori, che saranno risolutivi, entro la metà di settembre.

L’ingegner Giancarlo Piccirillo di ABC ha ricostruito la complessa situazione di Corso San Giovanni, dove negli anni sono stati creati alcuni punti di collegamento tra il sistema pluviale e il sistema fognario che sono all’origine di questi disservizi. I lavori che si accinge a realizzare il Servizio Ciclo Integrato delle Acque risolveranno definitivamente la questione; nel frattempo, ABC ha avviato una serie di interventi di espurgo nell’area di Taverna del Ferro, e che a poco a poco copriranno l’intero Corso San Giovanni. Si tratta di interventi non definitivi ma certamente migliorativi rispetto alla situazione attuale, che andranno a integrarsi con quelli che il Comune conta di avviare a settembre.

Nel dibattito la consigliera Maria Caniglia (Misto) ha condiviso le critiche espresse da Esposito per una situazione intollerabile per i cittadini.

Roberta Giova (La Città) ha evidenziato la gravità di quanto realizzato negli anni lungo la rete fognaria di San Giovanni: scelte gravi per le quali è giusto che i responsabili vengano denunciati e perseguiti. Al termine della riunione Panico si è impegnata a condividere con la commissione la documentazione relativa al progetto e a comunicare tempestivamente la data di avvio dei lavori.

- Advertisement -

Ultime Notizie

San Carlo, stasera il debutto dell’opera lirica in streaming. Confermati 16.000 ticket

Grande attesa, per questa sera, per la prima opera lirica in streaming con quasi 16.000 partecipazioni a poche ore dal debutto di 'Cavalleria rusticana'...

Calcio Napoli, Gattuso: “Rinnovo? I contratti non sono una priorità per me”

Il Calcio Napoli lavora per il rinnovo del contratto del tecnico calabrese, come confermato dal ds Giuntoli: "Gli avvocati si stanno scambiando le carte". "Rinnovo...

Covid-19 a Torre Annunziata: 22 suore positive in un istituto religioso

Tra le suore contagiate nell'istituto religioso Mazzarello di Torre Annunziata, ce ne sono sei ultranovantenni, mentre le altre hanno tutte più di 80 anni. Ventidue...

“La storia d’amore più bella del mondo”: dal 4 dicembre in tutte le librerie

Gaetano Berardinelli e Antonio Roberto sono gli autori del romanzo “La storia d’amore più bella del mondo”. Edito da New-Book Edizioni è disponibile da...

Via Lattea, ecco la nuova mappa 3D: quasi due miliardi di stelle

Via Lattea: il nuovo catalogo della missione Gaia (cui hanno partecipato anche scienziati italiani) rappresenta la mappa più precisa mai realizzata finora (mostrando oltre...