30-10-20 | 15:01

Torre del Greco: fischi e lancio di pomodori contro Salvini [VIDEO]

Home Politica Torre del Greco: fischi e lancio di pomodori contro Salvini
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

[VIDEO] Matteo Salvini: il leader della Lega contestato a Torre del Greco. L’ex ministro dell’Interno si è poi recato in piazza Matteotti a Napoli: “Non vi meritate De Luca e de Magistris”.

Nella giornata di ieri, venerdì 11 settembre, il leader della Lega, Matteo Salvini, è stato in Campania per la campagna elettorale a sostegno del candidato del centrodestra alle Regionali, Stefano Caldoro.

Dopo una prima tappa a Pompei, l’ex ministro dell’Interno si è recato a Torre del Greco, dove è stato pesantemente contestato con fischi e lancio di pomodori, per cui il comizio sul palco allestito nella zona tra via Roma e corso Vittorio Emanuele è durato solo cinque minuti. Salvini doveva anche visitare le aree mercatali di largo Santissimo e passeggiare in via Salvator Noto, ma le condizioni ambientali – è stato organizzato anche un corteo composto da almeno un centinaio di manifestanti partito da piazza Santa Croce – hanno consigliato ai responsabili del servizio d’ordine di puntare direttamente al gazebo dove erano presenti gli attivisti locali.

Impossibilitato a continuare, Salvini ha fatto tappa a Vietri sul Mare, dove ha incontrato gli altri leader del centrodestra, Antonio Tajani e Giorgia Meloni, e lo stesso candidato a Palazzo Santa Lucia, presidente Stefano Caldoro. Dopo una visita a Giugliano, tappa finale in piazza Matteotti a Napoli, dove il leader della Lega è stato accompagnato da altre contestazioni degli esponenti dei centri sociali. Le forze dell’ordine, in tenuta antisommossa, hanno presidiato le vie d’accesso alla piazza, transennate e in alcuni casi chiuse anche ai pedoni.

Al comizio hanno preso parte anche 50 candidati regionali del centrodestra. Ovviamente, non è mancato un attacco di Salvini all’attuale governatore, Vincenzo De Luca, definito “chiacchierone da drive in” e rappresentante di un “malgoverno che ha aiutato la camorra“.

Il leader leghista ne ha anche per il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris: “De Luca e de Magistris devono capire che a Napoli si cambia aria. Vengo da una delle vergogne di De Luca, Bassolino e la sinistra. Vengo da Giugliano. Dove si muore si tumore. Non abbiamo bisogno di rifiuti né di campi rom”. E a chi lo contesta dalla parte bassa della piazza dice: “La droga fa male e lo dico anche a quelli lì in fondo”.

Foto: “Il Mattino”

- Advertisement -

Ultime Notizie

Covid 19, record di contagi nel Casertano: 745 nuovi positivi

Covid 19 nel Casertano: l’ultimo bollettino registra il record di 745 nuovi contagi (su 3241 tamponi analizzati). Medici scrivono all’Asl: “Tamponi periodici per il...

Salerno, traffico internazionale di droga e riciclaggio: 27 arresti

Cronaca di Salerno: 27 provvedimenti cautelari eseguiti dai Carabinieri in varie città italiane per traffico internazionale di droga e riciclaggio. Vasta operazione antidroga dei Carabinieri...

Scafati, alunne bendate durante l’interrogazione a distanza: è polemica

Sta scatenando molte polemiche l'interrogazione che hanno dovuto sostenere alcune studentesse del liceo Caccioppoli di Scafati durante la didattica a distanza. Alunne bendate durante l'interrogazione...

Torre Annunziata, vuole il test sierologico e aggredisce un dipendente dell’Asl

L'uomo si sarebbe prima finto un carabiniere, pretendendo il test, poi, di fronte al rifiuto, avrebbe colpito il dipendente dell'Asl di Torre Annunziata. Un dipendente...

Marano e Mugnano: numerose case senza acqua da mercoledì sera

Marano e Mugnano: da mercoledì sera i rubinetti di numerose abitazioni sono a secco d’acqua per via della rottura di una condotta idrica a...