Coronavirus: La Roche Italia fornirà il Tocilizumab gratis agli ospedali

7626
Coronavirus: La Roche Italia fornirà il Tocilizumab gratis agli ospedali
Maurizio de Cicco ad Roche Italia

Coronavirus: L’impegno della Roche Italia a fornire gratis il farmaco è scritto nero su bianco in una missiva inviata dall’Ad Maurizio de Cicco al ministro della Salute, Roberto Speranza e ai governatori delle Regioni.

Roche Italia si è impegnata per la fornitura del farmaco off label gratuitamente agli ospedali italiani che ne faranno richiesta.

Maurizio de Cicco è amministratore delegato della Roche Italia, l’azienda farmaceutica che produce il farmaco rivelatosi efficace contro le complicanze polmonari da coronavirus. In attesa di ricevere le ‘autorizzazioni dell’AIFA’ il dottor de Cicco ha appena fatto sapere al Ministero della Salute ed alle Regioni che la sua azienda fornirà gratuitamente il farmaco (molto costoso) agli ospedali italiani che ne faranno richiesta.

Il farmaco, utilizzato per curare l’artrite reumatoide, è stato sperimentato a Napoli con successo e al momento si è rivelata una soluzione per contrastare il Coronavirus. Il Tocilizumab è stato somministrato ai primi pazienti in terapia intensiva da medici del Cotugno e del Pascale. Oggi è stata avanzata l’ipotesi di estenderlo ad altri 250 pazienti.

Il protocollo è stato inviato all’Aifa, l’agenzia italiana del farmaco. Ma in attesa di ricevere le opportune autorizzazioni, Maurizion de Cicco ha deciso di concedere gratis il farmaco a tutti gli ospedali che ne faranno richiesta. E’ un gesto che servirà molto ad aiutare un sistema sanitario che sta lottando, senza arrendersi, allo stremo delle forze, e questo gesto è uno strumento in più per il governo che potrà destinare le risorse per altre emergenze.

Attenzione: si ricorda a tutti che il farmaco è ospedaliero e non può essere preso in farmacia.