Nocera Inferiore, branco picchia giovane con mazza da baseball: tre denunce

405
Nocera Inferiore, branco picchia giovane con mazza da baseball: tre denunce

Nocera Inferiore: sono servite ben 8 gazzelle dei Carabinieri per sedare una rissa tra giovanissimi sul Corso Vittorio Emanuele.

Episodio di violenza durante la notte tra domenica 9 e lunedì 10 giugno a Nocera Inferiore, dove, con le strade colme di persone, un gruppo di giovanissimi si è reso protagonista di una rissa.

Come riportato da “Il Mattino”, ad avere la peggio è stato un 18enne, che dopo essere stato rincorso è stato pestato prima a mani nude, e poi con una mazza da baseball in metallo. Sono tre le persone denunciate a piede libero: si tratta due 18enni ed un 17enne (accusati di concorso in lesioni personali aggravate e porto abusivo di strumenti atti ad offendere).

L’entità della rissa è stata tale da far giungere sul posto, all’altezza dell’incrocio tra Corso Vittorio Emanuele e via Attilio Barbarulo, ben 8 gazzelle dei Carabinieri, provenienti da tutto l’Agro nocerino.