22-10-20 | 11:20

Quarto: sequestrati 130 chili di alimenti non tracciabili: cozze, pollo e salsicce

Home Cronaca di Napoli Quarto: sequestrati 130 chili di alimenti non tracciabili: cozze, pollo e salsicce
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Quarto: Controllo sicurezza alimentare. 130 chili di alimenti non tracciabili sequestrati dai Carabinieri.

I carabinieri del Nas di Napoli hanno eseguito una verifica igienico sanitaria in un agriturismo con annessa fattoria nel comune di Quarto.

Durante il controllo sono stati sequestrati 130 chili di alimenti – cozze, salsicce, cotolette di pollo e prodotti di friggitoria – privi di qualsivoglia indicazione utile a garantirne la tracciabilità.

Il valore dei prodotti sequestrati irregolari ammonta a circa 1500 euro.
Il titolare della tenuta è stato diffidato per carenze strutturali dell’area produttiva e per il mancato aggiornamento del sistema di monitoraggio previsto dal manuale HACCP.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Covid 19, difficoltà per le palestre in Campania: molti gestori stanno già chiudendo

Covid 19 in Campania: situazione sempre più difficile per le palestre (il cui destino è stato lasciato “in sospeso” dall’ultimo DPCM). Petizione online del...

Pizza Village diventa @ Home e arriva direttamente nelle case

Pizza Village @ Home: Dal 5 all’8 novembre a Milano un evento inedito con la partecipazione  dei top player della pizza che arriveranno...

San Giorgio a Cremano, maxi-frode fiscale: sequestro di 10 milioni all’ “emiro vesuviano”

San Giorgio a Cremano: la Finanza sequestra auto di lusso e beni per oltre dieci milioni di euro a un imprenditore (arrestato per maxi-frode...

Napoli-Atalanta, Gasperini cerca ancora scuse: “Non ci siamo preparati bene”

Dopo la vittoria in Champions League, il tecnico degli orobici torna su Napoli-Atalanta, continuando a cercare un appiglio che giustifichi la sonora sconfitta. "Vincere non...

Acerra, omicidio del boss Pasquale Tortora: presi i 2 presunti killer – I NOMI

I due arrestati sono ritenuti i responsabili dell'assassinio di Pasquale Tortora, ras dell'omonimo clan attivo ad Acerra. Sono ritenuti i killer di Pasquale Tortora, boss...