martedì, Ottobre 4, 2022

Pozzuoli, lega cagnolina e la abbandona in area di servizio: denunciato un 56enne

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: grazie alla videosorveglianza i Carabinieri Forestali hanno denunciato un uomo di 56 anni che aveva legato a una catena la sua cagnolina (che ha già trovato una nuova famiglia).

A Pozzuoli i Carabinieri della locale stazione forestale hanno denunciato per il reato di abbandono di animali un 56enne incensurato di Giugliano in Campania.

Alcuni cittadini hanno segnalato un cagnolino legato a una catena abbandonato in un’area di servizio presso un distributore di carburanti sulla strada statale 7 quater. I Carabinieri sono intervenuti e hanno trovato l’animale – una femminuccia di media taglia – in stato di abbandono anche se in buone condizioni di salute.

Esaminate le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti, i militari hanno identificato l’autore del bruttissimo gesto e lo hanno individuato sul luogo di lavoro. E’ stato denunciato. La cagnolina è stata presa dal personale dei servizi veterinari dell’Asl Napoli 2 Nord ed ora ha già trovato una famiglia che l’ha accolta.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie