Portici, paura per rapina alla banca Credem: 100mila euro il bottino

202
Portici, paura per rapina alla banca Credem: 100mila euro il bottino
Invia Tramite:

Cronaca di Napoli: dopo aver preso in ostaggio impiegati e clienti della filiale Credem di Portici i malviventi sono fuggiti con circa 100mila euro.

Momenti di autentico terrore quelli vissuti a Portici da impiegati e clienti della filiale Credem. La banca, che si trova nella centralissima Piazza San Ciro, è stata infatti oggetto di una rapina. La banda, formata da tre o quattro persone, si sarebbe introdotta negli uffici dell’istituto di credito dopo aver ricavato il passaggio dalla rete fognaria, e lì ha prima disarmato la guardia giurata e poi sotto minaccia di pistola ha costretto il personale a consegnare il denaro. Durante i pochi minuti in cui si è svolto il colpo, i malviventi hanno tenuto in ostaggio impiegati e clienti della Credem, per poi fuggire con un folto bottino, che ammonterebbe a circa 100mila euro. Sul posto sono giunti gli agenti del locale commissariato della Polizia di Stato, che hanno ascoltato le testimonianze di clienti e dipendenti e acquisito i filmati delle telecamere di sorveglianza poste all’interno dell’istituto di credito. La cronaca di Napoli racconta inoltre che la Polizia ha istituito posti di blocco in tutta la città alle pendici del Vesuvio per cercare di assicurare i rapinatori alla giustizia nel più breve tempo possibile.

Invia Tramite: