domenica, Marzo 7, 2021

Piperina, l’integratore utile per dimagrire: ecco ciò che c’è da sapere

- Advertisement -

Notizie più lette

Piperina, l’integratore utile per dimagrire: ecco ciò che c’è da sapere
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.
- Advertisement -

Piperina: ecco in quali alimenti si trova, le sue proprietà e gli effetti collaterali. Soprattutto dopo le mangiate delle feste natalizie, per tante persone è tempo di rimettersi in forma, col preciso obiettivo di perdere peso. Un aiuto importante può essere dato dalla piperina.

Piperina: ecco in quali alimenti si trova

La piperina è un alcaloide caratteristico dello strato superficiale dei frutti del pepe nero, dove è presente per circa il 5-9% (e il suo sapore piccante si deve proprio alla piperina). Essa si può trovare come principio attivo in molti integratori.

Piperina: ecco quali sono le sue proprietà

Alla piperina è assegnata la capacità di incrementare la secrezione salivare e gastrica, stimolando la digestione e migliorando l’assorbimento intestinale di molti nutrienti.

Ad essa vengono attribuite anche proprietà antinfiammatorie, che la renderebbero utile per ridurre i sintomi delle malattie neurodegenerative. L’estratto di pepe nero, inoltre, può migliorare il controllo della glicemia e favorire livelli di colesterolo nel sangue, incluso LDL (quello cattivo), più bassi.

 

Recenti studi dimostrano che la piperina può bloccare la formazione di nuove cellule adipose e ridurre il livello di grassi nel sangue. Questo è il risultato dell’interferenza nell’attività dei geni che controllano la formazione di nuove cellule adipose.

piperina integratore alimentare

Studi su cellule di topi e ratti indicano che la somministrazione di piperina può inibire la crescita di tumori. La piperina, infine, presenta effetti antidepressivi tramite l’aumento della neurotrasmissione della dopamina e della serotonina, sostanze carenti nelle persone che soffrono di depressione.

Piperina: ecco quali sono gli effetti collaterali

Tra gli effetti collaterali, la piperina risulta tradizionalmente controindicata in presenza di gastrite, reflusso gastroesofageo, ulcera gastrica, emorroidi ed ipertensione.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie